Mal di testa da sinusite rimedi naturali e sintomi

Il mal di testa da sinusite si manifesta come un dolore sordo e particolarmente severo, che colpisce la parte superiore del viso.

Tendenzialmente, la persona affetta, crede che la causa sia un problema dei seni paranasali, ma, invece, è molto più probabile che a far scaturire il dolore sia una emicrania, o cefalea di tipo tensivo.

È molto importante consultare tempestivamente il proprio medico di base o il primo soccorso più vicino, in presenza di qualsiasi tipologia di mal di testa persistente, oppure diverso dal solito.

Mal di Testa da Sinusite Sintomi

Quando si avverte dolore nella zona dei seni nasali, questo non è necessariamente un sintomo della sinusite, ma al contrario, il mal di testa è uno dei principali disturbi di tale patologia che viene diagnosticata in forma acuta o cronica.

Oltre al mal di testa, i soggetti affetti possono lamentare:

1. Dolore intorno agli occhi, sulla fronte e nelle guance
2. Dolore nell’arcata superiore dei denti
3. Febbre
4. Brividi
5. Gonfiore del volto
6. Naso chiuso
7. Muco nasale giallo e tendente al verde

Sia la sinusite, che il mal di testa da essa provocata, possono peggiorare quando ci si piega in avanti. L’emicrania da sinusite, inoltre, può essere accompagnata da diversi sintomi nasali, come la congestione, la pressione del viso, e lo scolo nasale acquoso.

Mal di testa da sinusite

Il dolore alla testa del seno, inizia spesso nelle prime ore del mattino, e può poi migliorare durante il pomeriggio. In presenza di peggioramento della sintomatologia, in caso di rumore o di luce, è più probabile che si tratti di emicrania, così come tra i disturbi può essere presente la nausea.

È importante evidenziare che si possono manifestare dolori alla testa in presenza di sinusite cronica o acuta, senza altri sintomi a carico delle vie respiratorie. Per questo, consigliamo di effettuare una visita specialistica, nel caso in cui il trattamento farmacologico per l’emicrania e per la cefalea, non si mostrano efficaci.

Mal di Testa da Sinusite Farmaci

Il mal di testa da sinusite si cura principalmente con la somministrazione di farmaci da banco, ovvero, quelli che non necessitano della prescrizione medica.

Tra i più utilizzati citiamo: l’Aspirina, il paracetamolo (Tachipirina ed Efferalgan), l’ibuprofene (Moment, MomentAct, Antalgil, Buscofen), il naprossene (Momendol) ed eventualmente i farmaci combinati.

Io modo migliore per scegliere il farmaco che fa al vostro caso, è capire quali tra questi ha il principio attivo che può funzionare per il vostro disturbo. Oltre a tali medicinali, sono molto impiegati i decongestionanti.

Il mal di testa che provoca pressione sui seni nasali, determinato da allergia, viene curato con tali farmaci, oppure con la somministrazione di antistaminici. In casi molto gravi, potrebbe essere prescritto l’impiego di prodotti spray a base di cortisone, come il Flixonase, l’Avamys, il Dymista ed il Nasonex.

La sinusite in forma acuta, viene tendenzialmente curata con l’impiego di antibiotici decongestionanti. Se tali prodotti non mostrano efficacia e non sono in grado di alleviare il mal di testa, il trattamento consigliato sarà l’intervento chirurgico.

Rimedi naturali per curare il mal di testa da sinusite

L’obiettivo principale dei rimedi naturali, è quello di mantenere il più possibile libere le vie aeree superiori. Eseguire delle semplici irrigazioni nasali potrebbe essere molto utile, perché favoriscono l’eliminazione del muco, ed anche di batteri, pollini e sostanze irritanti.

Si possono utilizzare soluzioni saline differenti per eseguire i lavaggi, oppure soluzioni a base di sola acqua marina, reperibili in farmacia. Anche l’olio di malaleuca agisce sulle vie nasali tramite i suoi effetti balsamici e fluidificanti.

In alternativi a questi rimedi, vi sono i suffumigi, ovvero l’inalazione di vapore tramite un recipiente colmo di acqua calda, che aiuta a ridurre la congestione ed allevia la tensione del viso. Nell’acqua infine, possono essere introdotte erbe aromatiche, come lo zenzero, l’aglio, l’aceto di mele, il timo, l’eucalipto, la camomilla e le gemme di pino.

Gli inalatori con acqua termale sono altrettanto validi, oppure con oli essenziali di lavanda, elicriso, propoli, eucalipto, limone, camomilla e bicarbonato.

I prodotti naturali, sono efficaci quando il disturbo è di lieve entità, nel caso in cui il dolore persiste, è importante rivolgersi al proprio medico.

Leave a Reply