Enterogermina per diarrea e dosaggio: prezzo e gravidanza

Enterogermina cosa serve, enterogermina diarrea, enterogermina bambini dosaggio, enterogermina in gravidanza, enterogermina prezzo

Enterogermina fermenti lattici cosa è e a cosa serve?

L’Enterogermina è un farmaco da banco molto utile per aiutare il riequilibrio della flora batterica intestinale. Può essere acquistato senza ricetta medica ma prima dell’acquisto è opportuno contattare il proprio medico curante per un consulto o quanto meno è buona regola chiedere consiglio al farmacista di fiducia.

Esistono 3 tipi di questo prodotto:

  • Enterogermina Viaggi,
  • Enterogermina Gonfiore
  • Enterogermina Infantcolic.
Enterogermina

Enterogermina

La flora batterica dell’intestino può subire squilibri provocati da una serie di fattori differenti come:

  • infezioni dell’intestino;
  • alimentazione scorretta e mal bilanciata;
  • assunzione di alimenti scaduti ed alterati;
  • assunzione di antibiotici;
  • stress e stanchezza.

In tutti questi casi i sintomi avvertiti dall’organismo umano sono male allo stomaco, sensazione di gonfiore e scariche di diarrea. Quando la flora batterica intestinale è sotto attacco non può agire in protezione dell’intestino come normalmente accade. Bisogna inoltre tener conto del fatto che circa il 70% dell’apparato immunitario del nostro organismo è concentrato all’ interno dell’intestino.

Sai quali sono i migliori fermenti lattici che puoi trovare online? Si chiamano Prodotti della Vittoria.

Fanno parte di uno speciale protocollo di prodotti specifici per ripristinare il corretto funzionamento dell’intestino debellando eventuali virus intestinali, non solo per momentanei problemi che possono colpire intestino e stomaco.

Addirittura sul loro sito regalano una guida gratuita chiamata “Guida all’intestino sano” (la puoi scaricare da qui) che ti aiuterà a capire perché è tanto importante avere un intestino sano per prevenire e curare i disturbi di tutto il corpo.

–>> Qui trovi tutti i loro prodotti specifici per ogni problema dell’intestino

Tornando a parlare di Enterogermina, l’azione rigenerante della flora batterica prodotta dall’Enterogermina agisce attraverso l’azione di particolari microrganismi denominati Bacillus Clausii che contribuiscono a rinforzare la mucosa intestinale ricostituendo la vitamina B, importante per rigenerare anche altre tipologie di ceppi batterici essenziali per il corretto funzionamento dell’intestino. I microrganismi contenuti nell’Enterogermina sono già presenti in ridotte quantità nella nostra flora batterica.

Il compito del farmaco è dunque quello di reintegrare i Bacillus Clausii già naturalmente presenti nel nostro organismo.

I Bacillus Clausii sono altamente resistenti agli antibiotici e di conseguenza è utile assumerli in concomitanza con l’Enterogermina per prevenire eventuali disfunzioni della flora batterica dell’intestino e legati alle cure antibiotiche. E’ consigliato assumere l’Enterogermina tra una dose di antibiotico e l’altra.

Enterogermina somministrazione

In commercio esistono differenti tipologie di prodotto che si presentano sotto-forma di diversi formati e forma farmaceutiche. In base alla gravità della disfunzione intestinale sarà opportuno assumere un certo tipo di dosaggio. Per i casi più gravi di squilibrio intestinale è presente in commercio il dosaggio da 6 miliardi di microrganismi o da 4 miliardi.

Il dosaggio da 2 miliardi di microrganismi rappresenta il formato standard adatto per la quasi totalità dei casi ed è somministrabile senza alcun problema anche ai bimbi.
Enterogermina non presenta alcun effetto collaterale e non produce nessuna problematica legata ad un eventuale sovradosaggio. Tuttavia può provocare sensibilità cutanee qualora un soggetto presenti una specifica sensibilità al farmaco.

Enterogermina per la diarrea

Tra i sintomi dello squilibrio della flora intestinale in precedenza citati, la diarrea è certamente uno dei più fastidiosi. Essa può essere provocata da differenti fattori, come:

  • assunzione di antibiotici;
  • cambiamenti di temperatura;
  • alimentazione errata;
  • infezione del’intestino.

L’Enterogermina risulta essere particolarmente indicata per la risoluzione di tale tipo di problema, essendo in grado di ripristinare prontamente il corretto equilibrio intestinale.

Enterogermina è anche utile per la diarrea nei cani–>> leggi l’articolo sui migliori fermenti lattici per cani

Enterogermina ed il dosaggio adatti ai bambini

L’assunzione dell’Enterogermina è particolarmente consigliata anche per i bambini. A differenza della stragrande maggioranza dei farmaci presenti in commercio essa è insapore. Di conseguenza è largamente tollerato dagli infanti.

I bimbi, considerati soggetti altamente vulnerabili a livello intestinale, sono di frequente esposti a contrarre gastroenteriti virali che alterano la flora batterica intestinale.

Tra i sintomi che caratterizzano tale patologia spiccano diarrea, febbre, nausea forte, dolori addominali e gonfiore.

Anche in casi del genere l’azione dell’Enterogermina risulta essere fondamentale per aiutare l’organismo a ritrovare il corretto equilibrio intestinale. I formati farmaceutici di Enterogermina consigliati per i bambini sono quelli da 2 e da 4 miliardi di Bacillus Clausii. Il formato da 6 miliardi è considerato troppo aggressivo da assumere in età neonatale o pediatrica ed è dunque altamente sconsigliato.

Per quanto riguarda i dosaggi giornalieri ecco di seguito una breve schematizzazione:

  • Per il formato da 2 miliardi in capsule, somministrare una capsula al giorno;
  • Per il formato 2 miliardi in flaconcini, somministrare uno o due flaconcini;
  • Per il formato da 4 miliardi un solo flaconcino.

Le capsule vanno deglutite grazie all’aiuto di acqua o altre bevande non calde. I flaconcini invece possono anche essere non diluiti e consumati direttamente dal flacone.

Enterogermina in gravidanza

enterogermina in gravidanza

enterogermina in gravidanza

Anche nel corso di una gravidanza, i sintomi legati ad una flora intestinale squilibrata e sotto attacco possono verificarsi ed intaccare il corretto funzionamento dell’intestino.

Come indica lo stesso foglietto illustrativo di Enterogermina, non esistono controindicazioni che possano impedire l’assnuzione del farmaco durante la gravidanza o l’allattamento. Il farmaco si presenta come altamente sicuro e non causa alcuna tipologia di problema né alla gestante né al feto.

Come per ogni forma di assunzione di farmaci, seppure farmaco da banco che non necessita di ricetta, è sempre consigliabile rivolgersi al proprio medico curante per ricevere un parere ed un consulto.

enterogermina prezzo

enterogermina prezzo

Enterogermina prezzo

Esistono differenti prodotti recanti il marchio Enterogermina. Ognuno svolge funzioni mirate a ripristinare e salvaguardare una determinata funzione dell’organismo come Enterogermina Viaggi, Enterogermina Gonfiore o Enterogermina Infantcolic.

A seconda del tipo di prodotto il prezzo dell’Enterogermina può oscillare da un minimo di 7 euro ad un massimo di circa 13 euro.

Lascia un commento