Stress da lavoro: sintomi fisici e rimedi efficaci

Se sei giunto in questa pagina è perché stai cercando delle strategie efficaci per superare i sintomi fisici e psicologici dello stress da lavoro, cercherò di darti dei buoni spunti per migliorare la tua situazione.

Da qualche anno la maggior parte degli stati del Mondo, compresa l’Italia, sta attraversando una pesante crisi economica che va, per forza di cose, a modificare il mondo del lavoro.

stress da lavoro

stress da lavoro

A causa di licenziamenti, tagli di bilancio, queste le parole d’ordine che spesso ci sentiamo dire ogni giorno, facendoci sentire come fossimo sulle montagne russe di emozioni non positive.

Questa situazione di continua “Crisi”, raccontata, vera o finta che sia, causata da poteri più grandi di noi o no, non ci permette diciamo di “stare tranquilli”. Tante persone potrebbe leggere questo articolo e dire “ah magari se io ce l’avessi un lavoro” altroché  superare lo stress da lavoro.

Per chi ce l’ha un benedetto o maledetto lavoro, molto spesso si crea un certo malessere a recarsi tutti i giorni nello stesso posto, spesso a stare tante ore in ambienti tesi, non salutari e a svolgere semmai mansioni che proprio non ci piacciono.

Stress da lavoro

Mentre per alcune persone lo stress sul posto di lavoro è una cosa normale, per altri lo stress eccessivo può interferire con la produttività e avere un impatto sulla salute sia fisica che emotiva. Essere in grado di trattare con questo può significare la differenza tra il successo e il fallimento.

È fondamentale ricordarci che non possiamo controllare tutto nel nostro ambiente di lavoro, ma ciò non significa essere impotenti, perché bloccarci quando viviamo una situazione difficile è normale! In questo articolo vedremo come affrontare e superare lo stress da lavoro.

Prima di vedere le 4 strategie per combattere ansia e stress da lavoro, vediamo alcuni rimedi naturali efficaci per calmare l’ansia per non dover ricorrere a farmaci ansiolitici tipo Lexotan:

Rimedi per stress da lavoro: Griffonia

GriffoniaLa Griffonia, è una pianta che possiamo definire come un tranquillante naturale, che aiuta a contrastare stati depressivi, stress, ansia, disturbi legati al sonno, stanchezza e mal di testa.

Tutte condizioni che mettono a dura prova il nostro stato emotivo.

–>> Prova la nostra Griffonia di qualità al miglior prezzo


Rimedi per stress da lavoro: Iperico

Attualmente, l’Iperico rappresenta il rimedio più diffuso utilizzato in fitoterapia, per contrastare i disturbi della depressione in forma lieve o moderata.

Moltissime ricerche, avvalorano l’impiego dell’Iperico per tali disturbi come antidepressivo naturale, in virtù del fatto che non manifesta effetti indesiderati gravi, rispetto alla somministrazione di farmaci antidepressivi sintetici.

–>> Prova il nostro Iperico di qualità al miglior prezzo


Rimedi per stress da lavoro: Magnesio Marino


Magnesio marino
Il magnesio marino è un integratore che possiede moti benefici. Inoltre è di facile assimilazione da parte del nostro organismo.

Come il suo “collega” magnesio supremo, anche il magnesio marino è molto utilizzato per contrastare stati di ansia, stress, paura infondata, attacchi di panico ed impotenza dovuta appunto a questi condizioni.

–>> Prova il nostro Magnesio Marino di qualità al miglior prezzo

 


 

 

4 Strategie efficaci per combattere lo stress da lavoro

  • Riconoscere i segnali: quando ci si sente sopraffatti al lavoro, si perde la fiducia e possiamo diventare irritabili. Questo ci può rendere meno produttivi e meno efficaci nel nostro lavoro.
  • Prendersi cura di sé: quando lo stress sul lavoro interferisce negativamente con la gestione della vita personale o ha un impatto sulla nostra salute, è il momento di agire. Iniziamo con il prestare attenzione sia al corpo sia alla mente; prendersi cura di noi stessi ci rende più forti e più resistenti allo stress, perché meglio ci sentiamo e meglio saremo pronti a gestire le situazioni difficili senza venirne sopraffatti.Questo non significa rivedere totalmente il nostro stile di vita, ma ci sono delle piccole cose in grado di sollevarci l’umore, combattere la stanchezza e aumentare l’energia (esercizio fisico regolare, alimentarsi in modo sano, evitare alcol e fumo, dormire almeno 7 ore a notte, non rinunciare a vedere gli amici).
    Non perderti le nostre ottime tecniche di rilassamento per alleviare ansia e stress
  • Individuare le priorità e organizzarsi di conseguenza: ci sono semplici passaggi che è possibile adottare per riprendere il controllo su noi stessi e sulla situazione. La nostra capacità di mantenere un senso di autocontrollo in situazioni di stress sarà spesso ben accolta dai colleghi, manager e subordinati allo stesso modo e questo può portare a migliori relazioni di lavoro. Anche l’organizzazione fa tanto, le agende esistono per questo!Trascriviamo tutto e non permettiamo ai cambiamenti dell’ultimo momento di causarci preoccupazione, troveremo sicuramente un po’ di tempo per fare tutto! Cominciamo dalla mattina presto, alziamoci una decina di minuti prima, servirà a evitare lo stress da ritardo e stati ansiosi; al lavoro facciamo pause frequenti e togliamoci dal luogo dove operiamo per riposare un po’ e riprendere le energie.
  • Basta cattive abitudini! Nessun progetto, situazione o decisione può essere perfetta, niente e nessuno lo è, quindi perché voler raggiungere la perfezione a ogni costo? Facciamo del nostro meglio, ma non cerchiamo di fare troppo. Cerchiamo di tenere il nostro posto di lavoro pulito e in ordine; smettiamo di lavorare dieci minuti prima della fine del turno e sistemiamo per il giorno dopo, questo ci eviterà lo stress di dover pulire appena arriviamo, facendoci, inoltre, perdere tempo e pazienza ancora prima di cominciare.
  • Pianifichiamo la giornata e creiamo una to-do-list da rispettare.

Sono piccoli e semplici consigli che, se rispettati giorno per giorno, ci aiuteranno ad affrontare al meglio lo stress sul lavoro.

Lascia un commento