Colon irritabile: sindrome, sintomi, dieta e rimedi più efficaci

Sindrome del colon irritabile cosa è? Vediamo sintomi, dieta consigliata e rimedi per chi soffre di colite

Come un visitatore che ti ferma senza preavviso quando stai per uscire, la sindrome del colon irritabile, chiamata anche colon spastico e colite mucosa, può capitare nei momenti più sbagliati.

Ben la metà delle persone che vanno da un dottore lamentando problemi digestivi probabilmente ne soffrono! I sintomi del colon irritabile sono davvero fastidiosi, e a volte anche dolorosi: stipsi o diarrea, a volte accompagnate da gonfiore e crampi.

Altrettanto irritante è chi ti dice che “è tutto nella tua testa.” Niente potrebbe essere più lontano dalla verità! Clicca sull’immagine qua sotto per scoprire tutto quello che puoi fare senza ricorrere ai farmaci!

colon irritabile

colon irritabile

Colite e colon irritabile sintomi

La sindrome dell’intestino irritabile comporta un insieme di sintomi che sono causati da irritabilità e irregolarità nel movimento del piccolo e grande intestino.

I sintomi sono:

I sintomi del colon irritabile possono comunque variare da persona a persona: alcune persone possono soffrire di costipazione, con feci dure e defecazione rara e spesso e volentieri dolorosa, mentre altre possono soffrire di diarrea con conseguente perdita frequente di feci acquose.

Altre persone ancora invece, possono alternare periodi di costipazione ad altri di diarrea.

In alcuni pazienti i sintomi si calmano per poi ritornare, mentre in altri i sintomi peggiorano sempre più con l’andare del tempo.

La sindrome del colon irritabile di solito è influenzata dalle emozioni

Sensazioni di nervosismo, ansia, senso di colpa, depressione, frustrazione o rabbia può portare a o aggravare questo disturbo molto comune.

E’ inoltre causa di disagio, ansia e stress.

Sebbene per alcuni la sindrome del colon irritabile può rivelarsi invalidante non consentendo il lavoro, la vita sociale o addirittura i viaggi, in linea di massima non va a provocare danni permanenti all’intestino o altre malattie gravi.

La maggior parte delle persone infatti, riesce a tenere sotto controllo i sintomi imparando a gestire meglio lo stress, prendendo gli appositi farmaci prescritti, ma soprattutto andando a seguire una dieta corretta ed equilibrata.

Colon irritabile dieta consigliata

colon irritabile dieta

colon irritabile dieta

Facendo dunque attenzione alla dieta, puoi quindi migliorare la condizione e regredire i sintomi del colon irritabile.

Inizialmente, gli esperti consigliano di tenere una sorta di diario in modo da poter annotare tutti gli alimenti che notiamo far peggiorare la nostra situazione, andando poi a riferire le “scoperte” direttamente al medico di fiducia.

Ogni persona è un caso a sé, per cui non esiste una vera e propria lista di alimenti che siano universalmente riconosciti come in grado di peggiorare la situazione, ma possiamo citarne alcuni tra quelli a potenziale rischio:

  • Latte
  • Dolcificanti
  • Marmellata
  • Frutta
  • Verdura quale cavoli, carciofi, spinaci, cipolla, rucola, cetrioli e sedano
  • Spezie
  • Caffè
  • The
  • Coca Cola e bevande contenenti caffeina
  • Bibite gasate in genere

In base al tuo diario dovrai dunque andare a ricreare una nuova dieta del tutto personalizzata: se ad esempio i latticini ti fanno peggiorare i sintomi, dovrai andare a ridurne la quantità consumata, fino al caso estremo di dover del tutto dire addio ai prodotti caseari.

Praticamente qualsiasi alimento che dovrai eliminare però, contiene principi attivi e sostanze nutritive indispensabili che dovranno dunque essere integrate nell’organismo attraverso dei sostituti più salutari e rispettosi della tua condizione.

In linea di massima quindi non esiste una vera e propria dieta, dato che ogni persona è diversa, ma ci sono alcuni consigli da seguire. In molti casi infatti, le fibre alimentari possono alleviare i sintomi della sindrome del colon irritabile, anche se non sono efficaci contro il dolore o contro la diarrea.

Se non ti creano problemi quindi, scegli pane e cereali integrali, una dieta ad alto contenuto di fibre che può contribuire a tenere il colon più disteso e limitare gli spasmi. D’altro canto però, le diete ad alto contenuto di fibre possono causare gonfiore e formazione di gas, anche se solitamente i sintomi scompaiono nel giro di alcune settimane.

Altra cosa molto importante è bere almeno otto bicchieri d’acqua naturale al giorno, essenziale soprattutto in caso di diarrea, mentre sono da evitare le bevande frizzanti che contribuiscono alla formazione di gas che può causare gonfiore e dolore.

Sono sconsigliati inoltre i chewing gum e mangiare troppo in fretta dato che queste azioni possono far inghiottire l’aria che provoca la formazione di gas.

Infine, vengono consigliati  pasti piccoli e frequenti in modo da alleviare i sintomi, ed il consumo di alimenti a basso contenuto di grassi e ad alto contenuto di carboidrati, come pasta, riso, pane e cereali integrali.

Colon irritabile rimedi depurativi

Ed eccoci arrivati ad alcuni rimedi per combattere i fastidiosi sintomi del colon irritabile:

1 – SKINNY TEA – L’INFUSO DEPURATIVO E DIMAGRANTE

Si tratta probabilmente dell’unica tisana per depurarsi e dimagrire. E’ perfetta per chiunque voglia disintossicare il proprio organismo da scorie e tossine e allo stesso tempo bruciare grassi più velocemente.

Té Verde, yerba mate, foglie di loto, psilio e limone sono solo alcuni degli ingredienti. Questa straordinaria tisana depurativa va bevuta al mattino e alla sera. Nei negozi costa circa 40 euro, ma online noi la ordiniamo in genere a meno di 30 euro.

Guarda Skinny Tea al miglior prezzo on line


2 – DETOX TEA – LA TISANA DIMAGRANTE

tisana-depurativa-fatta-in-casa

Per depurare il fegato, il colon e tutto il sistema digerente, consigliamo quest’ottima tisana depurativa. E’ naturale al 100% e ti aiuta a ritrovare la linea con un trattamento di 28 giorni. L’infuso va bevuto di mattina e di sera.

Tra gli ingredienti i fiori di lavanda, camomilla, tè bianco e tè verde, bacche di goji e foglie di menta. Il prezzo in negozio è di circa 40 euro, mentre on line costa meno di 30 euro.

Guarda Detox Tea al miglior prezzo on line


Curiosità sulla sindrome del Colon irritabile

  • Una persona su cinque soffre di sindrome del colon irritabile, che è uno dei disturbi più comunemente diagnosticato.
  • Si verifica più spesso nelle donne che negli uomini, e di solito inizia intorno all’età di 20 anni.
  • Si può soffrire di lievi sintomi per anni prima di avere un attacco acuto.
  • I sintomi variano non solo da persona a persona, ma nella persona stessa di settimana in settimana. Questo rende difficile la diagnosi ed un trattamento efficace.
  • Sebbene la sindrome del colon irritabile provochi una grande quantità di disagio e sofferenza, non danneggia in modo permanente l’intestino e non porta a sanguinamento intestinale o a malattie gravi, come il cancro.
  • La maggior parte delle persone è perfettamente in grado di controllare i sintomi grazie alla dieta, a tecniche di gestione dell’ansia e dello stress.

One Response

  1. Emanuele Bonafede

Lascia un commento