Secchezza nasale cause e rimedi per il naso secco

Chi soffre di secchezza nasale, sa molto bene che non rappresenta un grave problema, più che altro potrebbe essere un disturbo abbastanza fastidioso che se non curato potrebbe creare alcune problematiche come ad esempio la sinusite, il mal di testa e altri sintomi.

Ma vediamo più nello specifico di cosa si tratta, quali sono i sintomi e le cause, ma soprattutto i vari rimedi contro il naso secco che si possono prendere in considerazione per poter alleviare la secchezza delle mucose nasali.

La secchezza nasale si manifesta con l’avanzare degli anni a causa dell’atrofia delle strutture del naso. Rappresenta la base di una vera e propria rinite cronica. Come è stato illustrato prima, è indice di disturbi di salute poco importanti, eccezion fatta per la Sindrome di Sjogren, patologia che colpisce il sistema immunitario, in particolar modo le mucose.

Cause principali di un naso secco

naso secco

naso secco

Le cause del naso secco possono essere svariate:

  • ambiente troppo secco
  • riscaldamento eccessivo
  • effetti indesiderati di alcuni farmaci come gli spray decongestionanti o prodotti antistaminici
  • agenti esterni irritanti come il fumo e la polvere
  • rinite: a causa dei batteri o virus può insorgere un’infiammazione a carico della mucosa nasale
  • allergie respiratorie: possono essere di due tipologie ovvero, croniche o stagionali.
  • Per quanto riguarda la prima tipologia sono causate a loro volta da diversi fattori quali:
  • acari della polvere,
  • sostanze chimiche,
  • muffe o pelo degli animali,
  • mentre quelle stagionali sono determinate dall’inalazione dei pollini

Secchezza nasale sintomi

Per quanto riguardano i sintomi, essi possono essere diversi, quali:

Inoltre si possono avvertire:

  • inappetenza,
  • ingrossamento delle ghiandole salivari,
  • sonnolenza,
  • sanchezza e spossatezza prolungata,
  • secchezza oculare o della bocca.
  • Si possono manifestare anche rush cutanei.

Quando la secchezza nasale è un problema alquanto persistente, in questo caso è bene rivolgersi al proprio medico di fiducia il quale valuterà il da farsi, mentre se si presentano i sintomi, quali annebbiamento della vista, difficoltà respiratorie e febbre molto alta è consigliabile recarsi immediatamente al primo vicino ospedale.

Rimedi naturali per naso secco

naso secco rimedi

naso secco rimedi

Visto e considerato che non si tratta di un problema grave ad eccezion fatta per la sindrome di Siogren, ci sono in natura alcuni rimedi che se utilizzati a dovere possono rivelarsi alquanto utili.

Bere molto acqua, può aiutare tantissimo a far funzionare meglio la mucosa nasale. A tal proposito consigliamo di bere almeno 1,5 litri al giorno di acqua. Ma non solo, anche le tisane calde possono aiutare ad alleviare il problema.

Le più indicate sono senza ombra di dubbio:

Anche i suffumigi a base di eucalipto o bicarbonato di sodio, possono essere di aiuto. A tale riguardo, far bollire un litro d’acqua in una pentola e una volta portata a bollore aggiungere un cucchiaino di bicarbonato di sodio.

Coprire la testa con un asciugamano e respirare il vapore per 10 minuti. Ovviamente per chi vuole utilizzare come rimedio l’eucalipto, la procedura è sempre la stessa. Versare alcune gocce nell’acqua bollente ed esalare per una decina di minuti.

L’umidificatore da posizionare in una stanza potrebbe essere un’altra buona soluzione per poter prevenire la secchezza nasale la cui causa scatenante è proprio l’aria secca.

Un altro piccolo espediente è rappresentato dall‘olio di mandorle mescolato all’aloe vera. Una volta che il composto è pronto, applicarlo sul naso.

Secchezza nasale farmaci e prodotti da utilizzare

In commercio ci sono delle pomate nasali che grazie ai principi attivi contenuti penetrano nella mucosa nasale e ne promuovono al contempo stesso la rigenerazione agendo in profondità. In particolar modo, calmano le irritazioni e le infiammazioni, idratano le narici secche, staccano le crosticine e le croste di sangue nel naso.

Se la pomata è usata correttamente non ci sono raccomandazioni da fare, tuttavia è bene informare il medico o il farmacista in caso si soffre di altre malattie o allergie.

Ovviamente ci sono anche degli spray molto utili che possono rivelarsi alquanto efficaci per combattere la secchezza nasale a base di soluzione isotonica sterile di acqua di mare in quanto permettono la fluidificazione e la rimozione del muco nelle cavità nasali e l’idratazione delle stesse. Il loro utilizzo è molto semplice: basta inclinare la testa e spruzzare in ciascuna narice.

Leave a Reply