Rinowash per lavaggi nasali: come si usa?

Rinowash come si usa per lavaggi nasali e per sciogliere il catarro nei bambini? Rinowash controindicazioni, posologia, come funziona e prezzo.

Durante i primi mesi di vita, i bambini sono in grado di respirare solo ed esclusivamente con il naso e fino ai due anni non saranno in grado di soffiarsi il naso in modo autonomo.

Ciò fa si, che molto spesso il naso a causa del muco si intasa e i bambini cominciano ad avvertire disagio e fastidio specie durante la notte e durante la fase della poppata.

Rinowash per lavaggi nasali

Per tal motivo è opportuno effettuare dei lavaggi nasali con Rinowash, in modo tale da eliminare il muco e il catarro. Rinowash è uno strumento facile da usare e con istruzioni semplici.

In questo modo si può eliminare il muco dal naso ed ammorbidire e sciogliere delle piccole croste formatesi con l’eccessivo raffreddore e ripulire la mucosa interna del naso da virus, allergeni e batteri. Inoltre, il muco si ammorbidisce con questi lavaggi e può essere facilmente aspirato in seguito, scongiurando anche il rischio di sinusiti.

Rinowash per lavaggi nasali nei bambini

Rinowash per lavaggi nasali nei bambini

Come usare rinowash per lavaggi nasali per sciogliere il catarro nei bambini

Il lavaggio nasale è uno strumento usato con lo scopo di igienizzare la cavità del naso, molto spesso soggetta ad attacchi da parte dei batteri, e di intervenire in caso di patologia o forme infettive. Il tutto avviene con l’introduzione nella cavità nasale di soluzioni idro minerali e soluzione salina.

Con i lavaggi nasali si libera il naso che molto spesso nei bambini è intasato di muco, in quanto non sono in grado di soffiarsi il naso con una certa intensità e costanza.

Leggi anche l’articolo su come eliminare il catarro senza farmaci

Il rinowash non è solo una sostanza con una funzione curativa ma può avere anche uno scopo preventivo. Sono importanti dei piccoli accorgimenti per poter effettuare una doccia nasale ad un bambino piccolo.

Prima di tutto distendete il bambino su una postazione piatta dopo di che inclinate la testa lateralmente. Usate tanta delicatezza e introducete nelle narici l’apposito adattatore che contiene la soluzione fisiologica. Ovviamente prima di introdurre l’adattatore assicuratevi che le dimensioni siano quelle giuste.

Una volta effettuata l’erogazione della soluzione massaggiate in modo accurato la narice utilizzata. Se il muco non è eliminato completamente allora non vi resta che utilizzare un aspiratore ad hoc. Il tutto risulta essere meno ostico nei bambini più grandi.

Il funzionamento del Rinowash è molto facile; prima di tutto scegliete l’adattatore più idoneo alla nebulizzazione e unirlo all’apparecchio che permette il rilascio di un bel getto di nebbia nel naso ad una temperatura ambiente, una volta inserita la soluzione prescritta dal medico.

Rinowash controindicazioni

Le principali controindicazioni dell’utilizzo della Rinowash sono:

  • la presenza di dolori all’interno della cavità del naso;
  • episodi di gran epistassi
  • e infine l’insorgenza di nei di dimensioni notevoli nel naso.

Molto spesso il Rinowash viene impiegato per la sua facilità di utilizzo mediante l’irrigazione all’interno del naso di apposite soluzioni fisiologiche che evitano cosi l’assunzione di antibiotici, molto spesso pericolosi e pesanti per il tratto gastro intestinale soprattutto nel caso di bambini.

Ovviamente in commercio ne esistono diverse tipologie poi sarà il vostro medico di fiducia a consigliarvi quello più adatto al vostro bambino.

Rinowash posologia

In realtà non vi è una posologia vera e propria per quanto concerne il Rinowash. Il tutto dipende dallo stato di salute del bambino e dal periodo dell’anno in cui vi trovate.

Se il piccolo si trova durante i primi mesi di vita allora nel periodo invernale è opportuno effettuare un Rinowash almeno una volta al di, in modo tale da allontanare la colonizzazione dei batteri.

Se invece vi trovate in periodi con un clima più mite, allora può bastare un dosaggio di circa due volte alla settimana, in modo tale da mantenere costante il livello di igiene all’interno della cavità nasale del bambino, ovviamente poi vi renderete conto man mano tenendo il bambino costantemente sotto controllo.

Rinowash Prezzo

Per conoscere il prezzo di Rinowash ti basta andare a visitare il noto ecommerce Amazon per trovare il migliore prezzo sul mercato. Ti lascio qui sotto il link per comodità

Scopri qui Rinowash al miglior prezzo

http://amzn.to/2l5i51I

Rinowash semplici istruzioni in questo video

Lascia un commento