Reflusso gastroesofageo prodotti naturali per stare meglio

Si sente molto spesso parlare di reflusso gastroesofageo, un disturbo che coinvolge purtroppo molte persone in tutto il mondo. In questo articolo voglio trattare l’argomento in modo da darti alcuni utili suggerimenti e rimedi naturali contro il reflusso gastroesofageo. Sì, hai capito bene, alleviare i sintomi e curare quello che è un vero e proprio problema invalidante è possibile in modo naturale senza causare altri danni al sistema digerente. Ma procediamo con ordine.

Che cosa è il reflusso gastroesofageo?

Lo senti dire spesso e forse ne sei anche affetto, ma sai di che cosa stiamo parlando? Sai bene che cosa succede all’interno del tuo corpo? Te lo spiego subito!

Hai presente quel tragico momento in cui percepisci il sapore del contenuto del tuo stomaco? Quello che sta succedendo in quell’istante è un “ritorno indietro” di ciò che hai all’interno dello stomaco che risale lungo l’esofago. Spesso non è accompagnato da rigurgito o vomito, ma la sensazione che ti resta è quella di forte malessere.

Da che cosa è causato?

Molteplici possono essere le cause. Spaziano da una cattiva alimentazione, all’assunzione di cibi troppo grassi e dal fumo. Sì, anche dal fumo. In fondo la nicotina la inspiri, no? Ti finisce nell’organismo, pensavi restasse solo all’interno dei polmoni? Beh, niente di più sbagliato!

Nel momento in cui questa risalita comincia a diventare più intensa e più frequenza, si parla di malattia da reflusso gastroesofageo. Spesso viene nei bambini nei loro primi mesi di vita, perché il loro apparato digerente non ha ancora sviluppato le capacità di un individuo adulto, ma anche noi non ne siamo di certo esenti, come ti ho appena fatto notare.

I sintomi spaziano da una forte raucedine, dovuta al fatto che le corde vocali vengono stimolate di continuo e quindi si irritano, dolori, infiammazioni, ferite alle pareti dell’esofago, tosse convulsiva, nausea, sonnolenza e forti mal di testa. Se pensi di soffrire di questo disturbo, l’unico esame che ti permette di capirlo con certezza è la gastroscopia. Lo so, esame parecchio fastidioso, ma puoi sopportare una decina di minuti contro un’intera esistenza passata a soffrire, vero?

Ma non preoccuparti, i rimedi ci sono e sono qui per fornirteli. Sai, ci sono passata anche io. Quante le giornate passate a letto senza potermi muovere, senza neppure riposare. L’umore, oltretutto, ne ha risentito parecchio: nervosismo, irritazione e sensazione di impotenza erano all’ordine del giorno. E non potevo fare nulla per alleviare il dolore!

Clicca qua sotto, Guarda il video e ricevi la

Guida per un intestino sano

reflusso-gastroesofageo-rimedi-naturali_aloe-vera

Reflusso gastroesofageo prodotti naturali per stare meglio

Questa è una scoperta che mi ha veramente cambiato la vita. Scoprire come combattere il reflusso gastroesofageo con rimedi naturali è stata un’esperienza che mi ha portata a cambiare il mio stile di vita in maniera del tutto positiva. Ora sto bene, sto davvero bene. Ed è per questo che voglio condividere con te il percorso che ho seguito personalmente, per dirti che anche tu puoi farcela e senza neppure soffrire.

Ho capito, non stai più nella pelle e vuoi sapere come sono riuscita a vincere il temibile reflusso gastroesofageo rimedi naturali. Te lo spiego subito!

Ho seguito un programma di percorso durato tre mesi. Ehi, che cosa pensavi, di risolvere il problema in pochi giorni? Si tratta di rimedi naturali, devi dare loro il tempo e il modo di agire all’interno del tuo corpo. Quello che ti posso dire è che i miglioramenti li vedi nell’immediato. Mi è bastato cominciare per vedermi eliminati i dolori e il mal di testa, ricominciare a prendere in mano la mia vita quotidiana e godermi le piccole gioie della vita come godermi il cibo. Sano, ovviamente.

L’aloe vera contro il reflusso gastroesofageo

Il percorso che ho seguito si basa su due prodotti completamente naturali che agiscono all’interno del tuo organismo. Il primo è l’Aloe Vera Gel e il secondo è un probiotico di ottimo livello.

Di che cosa sto parlando? Sai che sono i probiotici? No? Sono piccoli organismi viventi che forniscono proprietà benefiche al corpo che li ospita. Li puoi assumere in capsule, comode e pratiche compresse da portare con te dove vuoi o da tenere nel comodino, perché non hanno necessità di essere conservati in frigorifero.

I Probiotici favoriscono il buon funzionamento dell’apparato digerente – combinazione di 6 varietà diverse di probiotici- senza glutine.
LO TROVI QUI

Insieme a una corretta alimentazione, sono un mix vincente per combattere il reflusso.

L’Aloe Vera Gel, invece, fornisce un valido aiuto al sistema digestivo e integra nel tuo corpo sostanze fondamentali come aminoacidi, vitamine e minerali.

Ha effetti lenitivi e aiuta l’organismo ad equilibrare in maniera intelligente il proprio stato nutrizionale in modo da fortificare l’organismo e le sue difese senza glutine )

Come si usa? Dose consigliata 40ml al mattino a digiuno – 40 ml prima di pranzo – 40 ml prima di cena.
Dopo aver bevuto aloe si consiglia di bere sempre un bicchiere abbondante di acqua. LA TROVI QUI

Non mi piace il gusto dell’Aloe vera in gel–>> In alternativa cosa puoi bere?

L’Aloe Vera in gel al gusto di pesca.

Per il Forever Active Probiotic ti basta una compressa al giorno, ma mi raccomando, rigorosamente a stomaco vuoto!

Meglio di tanti prodotti chimici, non credi? Questi due prodotti sono del tutto naturali, senza alcuna aggiunta. Ricordi i benefici dell’Aloe Vera? Te ne avevo parlato in questo articolo. Ecco, l’Aloe Vera Gel e l’Active Probiotic si basano sulla stessa cosa, ma… tutto al naturale!

Sconfiggi anche tu, come me, il reflusso gastroesofageo grazie ai rimedi naturali e facci sapere la tua esperienza!

Lascia un commento