Nausea cause e rimedi naturali antinausea in gravidanza

Un rimedio naturale antinausea per ognuna delle cause che portano alla nausea, ma anche rimedi che funzionano

Il primo passo per trovare il giusto rimedio naturale contro la nausea è capirne la causa: infatti solo capendo come mai sorge questa fastidiosa sensazione si può trovare qualcosa che funzioni davvero.

La nausea può essere dovuta infatti ad un reflusso gastroesofageo, ad intolleranze alimentari o anche ad un’intossicazione alimentare, ad un mal di stomaco per eccesso di cibo, come anche a stress ed ansia, o in concomitanza del ciclo o durante la gravidanza, oppure, specialmente se persistente, a patologie più gravi, la cui situazione andrebbe assolutamente approfondita.

Nausea cause principali

Nausea cause

Nausea cause

La nausea è uno dei tanti problemi che al giorno d’oggi sono diffusi su larga scala, quella mondiale. Essa rappresenta un disagio che può manifestarsi in tutte le fasce d’età e in entrambi i sessi, ma che è più frequente nei bambini.

Caratterizzata da una sensazione di malessere generale (o di un malessere localizzato unicamente a livello dello stomaco), la nausea può essere causata da molteplici fattori. Spesso la nausea è un effetto collaterale di molti farmaci. Altre volte può manifestarsi come un sintomo da avvelenamento, oppure da indigestione.

Nel caso della nausea da autobus, essa si sviluppa come un effetto collaterale di determinate aree del cervello che hanno a che fare con l’equilibrio umano. Tali aree, sotto l’effetto di oscillazioni navali, aeree o di macchine, iniziano a inviare dei segnali nervosi sbagliati cercando di adattare l’organismo alle nuove condizioni, sviluppando l’attività oppiacea sul plesso nervoso mesenterico.

Nel più dei testi medici, la nausea non viene presentata come una malattia a sé stante. Si tratta, invece, di un sintomo che rappresenta la causa di altre possibili patologie collegate allo stomaco. Altresì, tale malessere può anche essere causato da una qualche malattia latente nell’organismo, o da un’incompleta coordinazione tra il senso dell’equilibrio e quello del movimento.

Anche per questo la nausea si verifica spesso nei bambini che non hanno ancora ben sviluppato il senso dell’equilibrio, in quanto il loro cervello ritiene che i sensi siano stati ingannati da un veleno e quindi stimola il vomito per espellerlo.

La nausea può verificarsi dopo alcuni interventi chirurgici, dopo l’anestesia o dopo la chemioterapia. La nausea può essere un effetto collaterale di disturbi prettamente a carattere psicologico, come l’ansia, la sindrome da stanchezza o la depressione.

Tra le cause più comuni e banali vi è la nausea da mal di stomaco, ed in questo caso non si riesce a digerire il cibo, magari pesante o in quantità eccessive, oppure a cui siamo intolleranti.

Hai bevuto troppo e ti sei svegliato con la nausea? Scopri l’articolo sui rimedi del post sbronza

Nausea Rimedi naturali antinausea

Nausea Rimedi

Nausea Rimedi

I rimedi naturali anti-nausea sono davvero tanti, ma è bene utilizzarli in relazione alla causa scatenante della nausea. Tra i rimedi naturali più utilizzati spiccano sicuramente i rimedi fitoterapici veloci.

Se desideri che il tuo intestino sia sempre regolare, Scarica la guida all’intestino sano, troverai tantissime informazioni utili al tuo benessere.

Nausea in gravidanza

nausea in gravidanza

nausea in gravidanza

La nausea in gravidanza si presenta soprattutto sottoforma di nausea mattutina anche se il problema si può presentare in qualsiasi momento del giorno e della notte.

La nausea durante la gravidanza colpisce circa tra il 50% e il 90% delle donne incinte e, con il bruciore di stomaco, è il disturbo più comune durante la gravidanza in particolare durante il primo trimestre.

Uno dei rimedi naturali più efficaci è quello di mangiare poco e spesso. Con spuntini distribuiti nell’arco della giornata e tisana allo zenzero per combattere i sintomi.

Quali sono le cause della nausea in gravidanza?

Le cause non sono del tutto certe, ma gli studi ritengono che la nausea nelle donne incinte dipenda in parte da alcun modifiche ormonali durante il periodo.
In rari casi la nausea o il vomito continui o molto forti potrebbero essere causati da disturbi non collegati alla gravidanza, ad esempio da malattie della tiroide o del fegato.

Si pensa che la nausea e il vomito contribuiscano a proteggere il feto. Le ricerche hanno dimostrato che le donne che soffrono di nausea e vomito mettono al mondo figli statisticamente meno affetti da malformazioni e corrono meno rischi di abortire.

Zenzero contro la nausea

Per esempio, contro la nausea è molto efficace lo zenzero, che viene utilizzato per fare un particolare infuso.

Menta piperita

E se non ci fosse dello zenzero sottomano, si potrebbe sempre prendere in considerazione l’idea di utilizzare un po’ di menta piperita.

Anche questa può essere utilizzata per preparare un infuso e allevia i sintomi legati alla nausea.

Infuso di camomilla

Tra i rimedi fitoterapici veloci più utilizza non ci si può dimenticare dell’infuso di camomilla. Quest’ultima agisce in modo rilassante sull’intero organismo, facendolo sprofondare in uno stato di relax. In tal modo la nausea viene percepita di meno.

Aspen fiore di Bach

Se una persona si trova in uno stato di nausea cronica, potrebbe utilizzare l’Aspen, il fiore di Bach indicato. Questo rimedio va ad agire su alcune fobie che potrebbero essere la causa scatenante della nausea stessa.

Limone

Tra i migliori rimedi naturali antinausea non bisogna dimenticare del limone. Il solo profumo del limone è in grado di diminuire i sintomi della nausea e calmare lo stomaco.

Tisane antinausea

Non bisogna dimenticarsi inoltre, delle tante tisane anti-nausea. Queste vengono preparate, nella maggior parte, con le erbe indicate precedentemente, come:

  • la menta (le foglie),
  • la camomilla (di cui vengono utilizzati i fiori),
  • il limone (il succo è l’ingrediente più usato)
  • e lo zenzero.

Le tisane di questo tipo richiedono circa 30-35 minuti di preparazione e sono da consumare a piccoli sorsi durante tutto il giorno.

Per questo tipo di nausea un ottimo rimedio naturale consiste nel far bollire dell’acqua unitamente alla buccia e al succo di un limone.

Rimedi naturali per la nausea da influenza

La nausea è un sintomo molto comune anche in caso di influenza, in questo caso un buon antidoto consiste nello stare a digiuno almeno per due ore e rimanere a riposo, ricominciando poi ad alimentarsi nel modo più leggero possibile (tipicamente in bianco), bevendo spesso acqua.

Rimedi naturali per nausea da ciclo

In caso di nausea da ciclo si rivela utilissimo il magnesio, ma anche infusi di camomilla, passiflora,valeriana e melissa aiutano a rilassare l’addome, mentre il finocchio riduce il gonfiore che accompagna il ciclo.

Altri rimedi naturali e semplicissimi contro la nausea da ciclo? Massaggi con olio essenziale sulla pancia e sui reni!

E se non conosciamo la vera causa della nostra nausea? In alcuni casi abbiamo bisogno di una cura (naturale!) che agisca velocemente: una tisana con buccia e succo di linone va bene in ogni caso, magari accompagnata da una foglia di alloro che aiuta a rilassare i muscoli addominali; anche i decotti di melissa o di menta hanno la stessa funzione.

Infine c’è un alleato che, tra le numerosissime sue proprietà, è anche un valido rimedio naturale contro la nausea: si tratta dello zenzero! Esso svolge infatti un’azione anti nausea a livello gastrico e viene utilizzato anche contro il vomito di qualsiasi origine, ma attenzione ad assumerne in gravidanza!

Preparate una tisana calda facendo stare una radice di zenzero in acqua bollente per 10 minuti, filtrate ed infine bevete l’infuso caldo.

2 Comments

  1. Vale
  2. Giovanna

Leave a Reply