Come liberare il naso chiuso dal catarro con rimedi naturali

Sai come liberare il naso chiuso naturalmente? Qui trovi alcuni pratici rimedi naturali da applicare comodamente a casa tua per respirare meglio.

Come liberare il naso chiuso in modo naturale

Come liberare il naso chiuso in modo naturale

La primavera è una stagione difficile. Bella, ricca di colori e dalle sfumature suggestive. Sì, ma davvero difficile. Entrando nel vivo di questo straordinario periodo dell’anno, le allergie fioccano e il tuo naso ne risente. Parecchio.

Dal momento in cui i allergia al polline iniziano a girare e il cambiamento del clima si fa sentire, le tue delicatissime narici entrano in un incubo quasi senza fine. Perché

Ma perché il nostro naso “si tappa”? Come possiamo eliminare il catarro?

In primis ti è utile sapere che la tua cavità nasale è costituita da moltissimi vasi sanguigni che possono gonfiarsi nell’istante in cui vengono a contatto con polline, polvere, peli di animali domestici e sostanze irritanti.

Il risultato sarà, quindi, un naso chiuso o congestionato che porta inevitabilmente a difficoltà respiratorie più o meno gravi, perdita di fluido e prurito.

Sono sensazioni e situazioni con cui la maggior parte delle persone fa i conti ogni anno, ma non è proprio possibile porci rimedio? Bisogna sopportare e resistere fino a che passi? E perché dovresti? Le soluzioni sono più di una, ma oggi voglio proporti i tre metodi principali per stappare il naso con rimedi casalinghi.

Come liberare il naso chiuso naturalmente: rimedi casalinghi per tornare a respirare

Si tratta di procedimenti semplici che puoi fare bene anche da solo. Tutto ciò che devi fare è prenderti qualche minuto del tuo tempo, recuperare gli ingredienti dalla dispensa e rilassarti.

naso chiuso rimedi della nonna

naso chiuso rimedi della nonna

Ecco come liberare il naso chiuso naturalmente con quello che hai in casa:

* Soluzione salina per liberare il naso

Si tratta di un mix di acqua e sale che aiuta a ridurre l’irritazione nei canali nasali e allevia, così, la sensazione del naso chiuso. Puoi usarlo sia su te stesso che sui bambini senza alcuna controindicazione e risulta essere molto utile e consigliato anche in caso di forti sinusiti.

Mescola un quarto di cucchiaino di sale in mezza tazza di acqua tiepida. Sdraiati supino con la testa sollevata di un poco, meglio se adagiata su un cuscino. Con il supporto di un conta-gocce, inserisci 2-3 gocce di soluzione salina in ogni narice e resta in posizione per circa un minuto. Sistemati poi a pancia in giù e metti un asciugamano sul poggia-testa per consentire alla miscela di scendere.

Un ottimo decongestionale nasale naturale per liberare il naso chiuso è l’Olio 31

Krauter - Olio 31
MIscela di 31 olii essenziali per la cura e la bellezza del corpo
€ 16.0001

* Camomilla per liberare il naso

Fa parte della tua quotidianità. La usi spesso per le sue strepitose proprietà rilassanti e calmanti, ma devi sapere che i suoi vapori possono essere utilizzati per combattere il naso chiuso.
Fai bollire un litro d’acqua in un pentolino e immergi la bustina di camomilla al suo interno. Attendi 15 minuti e poggia il contenitore sul tavolo. Ora, prima di cominciare ricorda di avvolgere la testa con un asciugamano per proteggerti dal troppo calore, poi respira profondamente e inala.

Fermati per soffiare il naso di tanto in tanto e riprendi il trattamento fino a che dal pentolino smette di salire il fumo o avverti sollievo.

Cipolla per liberare il naso
* Cipolla per liberare il naso

Il suo forte odore è di grande utilità in casi come questi. Lo sapevi? Esattamente come accade con la camomilla, respirarne il profumo permette di aprire i pori del naso.

Per quanto riguarda altri prodotti per sciogliere il catarro ci sono: Tachifluidec, Rinowash, Fluimucil.
E tu conosci altri metodi su come liberare il naso naturalmente? Condividili con noi!

One Response

  1. cataldo

Lascia un commento