Cibi afrodisiaci contro il calo del desiderio

Con il termine “cibi afrodisiaci” s’intendono tutte quei alimenti che hanno al loro interno la caratteristica di apportare effetti eccitanti e stimolanti sul nostro organismo e non solo. Appunto afrodisiaci.

All’interno di questi cibi afrodisiaci, infatti, i sapori danzano insieme come due amanti. E’ su questa base che si fonda la vera cucina afrodisiaca.

Gli alimenti afrodisiaci sembra che abbiano il potere di scatenare fantasie sessuali, sogni erotici. Il sapore gioca con il nostro palato fino a toccare anche gli angoli più nascosti della nostra mente e perciò è un buon aiuto nel rapporto sessuale di coppia per cene afrodisiache.

I cibi afrodisiaci si dividono principalmente in due categorie: cibi afrodisiaci per donne e cibi afrodisiaci per uomini: vediamone alcuni.

Cibi afrodisiaci elenco per donne e uomini

Ostriche

Iniziamo con le ostriche. Nonostante il loro sapore forte, le ostriche sono considerate dei veri e propri cibi afrodisiaci, addirittura vengono definite “in cima alla scala”. Sono ottime per stimolare notevolmente il desiderio sessuale.

Champagne

Ma qual è la bevanda afrodisiaca più famosa da bere durante una cena romantica? Lo si vede specialmente nei film: lo champagne. Sicuramente lo champagne è un ottimo amico nelle situazioni in cui si cerca di trovare quell’intimità necessaria prima del rapporto sessuale. Questa bevanda ricca di bollicine è carica di romanticismo, di passione, ma soprattutto di profonda eccitazione.

Cioccolato

Ma passiamo all’amore di tutti gli esseri umani: il cioccolato! Il cacao infatti è sicuramente uno dei cibi più carichi di sostanze eccitanti. Grazie alla presenza dei bioflavonoidi, vi è un dilatamento notevole delle arterie, perciò la circolazione del sangue è molto più forte anche negli organi genitali sia maschili che femminili.

Mandorle

Anche le mandorle giocano un ruolo fondamentale nel riscoprire il desiderio sessuale avendo un alto contenuto di vitamina E.
La mandorla lavora notevolmente su tutti gli impulsi sessuali, vero e proprio cibo afrodisiaco. Va ricordato però che con la mandorla è preferibile non esagerare perché essendo piena di calorie potremmo ritrovarci con qualche chilo di troppo. Secondo alcuni studi scientifici, le mandorle sono ottime per tutte quelle coppie che cercano di stimolare la propria fertilità e incrementare la passione.

Altri cibi afrodisiaci sono:

  • Gli asparagi: i quali vengono considerati l’alimento perfetto per stimolare il desiderio sessuale. Essendo costituiti da potassio e vitamine del gruppo B, forniscono la produzione degli ormoni maschili e la propria virilità.
  • Le banane: ricche di potassio e vitamine del gruppo E sono fondamentali per la formazione del testosterone. Sono composte oltretutto da alcuni particolari enzimi che incrementano la libido.
  • Lo zafferano: ottimo per migliorare la prestazione sessuale, in particolar modo quella maschile e perfetto alleato per migliorare la circolazione sanguigna e per aprire tutti i nostri sensi.
  • Il peperoncino – forse il più noto afrodisiaco naturale – contribuisce a stimolare la vasodilatazione periferica; per questa ragione aumenta il flusso sanguigno, in particolare negli organi genitali. Il suo potere afrodisiaco lo si associa alla capsaicina che si trova al suo interno. È proprio grazie a questa sostanza che il peperoncino prende quella caratteristica del sapore un po’ amaro.
  • La maca: ottima pianta dalle qualità energizzanti ed afrodisiache. Molto usata nei casi di disfunzione erettile nell’uomo.
    Fa parte dei prodotti naturali alternativi al viagra per le proprietà afrodisiache.La maca è decisamente un ottimo aiuto per l’uomo per migliorare la qualità degli spermatozoi, mentre per la donna è un buon rimedio nel caso in cui soffra di problemi ormonali collegati al ciclo mestruale.
  • Lo zenzero: ottimo rimedio nel caso in cui ci fossero problemi di impotenza. La capacità afrodisiaca dello zenzero riesce a stimolare la circolazione sanguigna, in particolare quella che tocca gli organi sessuali, in Cina, ad esempio, lo si usa come un vero è proprio viagra naturale.

Ma i cibi afrodisiaci non bastano per vivere cene afrodisiache piene di desiderio sessuale

cene afrodisiache

Ecco alcuni piccoli consigli per una serata davvero romantica con il vostro lui o la vostra lei per cene afrodisiache divertenti.

Innanzi tutto è preferibile iniziare un aperitivo con un delicato prosecco e fragola, è consigliabile che il prosecco sia ben ghiacciato e che la fragola non sia molto fredda. Continuiamo la nostra serata con dei buonissimi frutti di mare, scampi, gamberoni e ostriche. E’ importante che il pesce sia ben fresco, conditeli con una salsina di limone e dell’olio extravergine di oliva. Per finire non può mancare un ottimo dessert! In questo caso una mousse al cioccolato fondente, sicuramente la regina dei cibi afrodisiaci per eccellenza.

Lascia un commento