Ansia e depressione: qual’è la differenza?

La differenza tra ansia e depressione sembra solo una sottile linea di demarcazione, ma si tratta di due disturbi distinti.

Probabilmente sei in un momento buio della tua esistenza: ti senti costantemente preoccupato, hai paura della morte, hai paura che qualcosa di brutto possa accadere alle persone che ami, oppure sei profondamente insoddisfatto della tua vita, del tuo vissuto, o ancora sei sicuro che nulla d’ora in poi andrà come volevi, che ormai hai fallito, che avresti dovuto agire diversamente.

Cominci a chiederti: sono depresso? Sto vivendo un momento di ansia? o è solo un periodo di scoraggiamento?

Facciamo ordine e cerchiamo innanzitutto di capire che differenza c’è tra ansia e depressione.

In base a quanto hanno constatato specialisti e scienziati, spesso una accompagna l’altra, ma non sempre; anche i sintomi talvolta sono ben distinti, ma più spesso è stata notata una sovrapposizione.

Si tratta dunque di “due facce” dello stesso disturbo? Il quadro è complicato, ma la ricerca mostra chiaramente che si tratta di due patologie ben distinte.Differenza tra ansia e depressione

I disturbi d’ansia in particolare sono caratterizzati da un senso di dubbio e di vulnerabilità su tutto ciò che ruota intorno ad eventi futuri.
L’attenzione delle persone ansiose si concentra dunque sulle loro prospettive future, e la paura connessa riguardo a svolgimenti negativi di quelle prospettive future.
Inoltre, i disturbi d’ansia sono accompagnati spesso da una serie di sintomi e sensazioni fisiche inspiegabili.

La depressione invece, non è caratterizzata dalle stesse sensazioni di paura ed incertezza tipiche dell’ansia. Le persone depresse non mostrano grande preoccupazione di ciò che potrebbe accadere a loro in futuro. Pensano che già sanno cosa accadrà, e credono che sarà qualcosa di negativo. Anche il presente è vissuto in maniera estremamente negativa e pessimista.

Posto che si tratta di due fenomeni ben distinti, è comunque comune per le persone che stanno convivendo con con un disturbo d’ansia sentirsi allo stesso tempo depresse a causa del modo in cui il problema interferisce con la loro vita. Forse è per questo che molte persone con disturbi d’ansia soffrono anche di depressione a un certo punto della loro vita. 

Perciò, se ti senti ansioso, una volta riconosciuta e trattata l’ansia con l’aiuto di uno specialista o con delle tecniche di auto aiuto, molto probabilmente anche la depressione scomparirà.

2 Comments

  1. Elisabetta
  2. Giusi Abbate

Lascia un commento