Acufene rimedi naturali: 3 trattamenti casalinghi

Ti fischiano le orecchie in continuazione? Ecco i 3 acufene rimedi naturali per te!

Almeno una volta nella vita sei destinato a provare la tremenda sensazione di un fischio o di un ronzio alle orecchie. No, non sei perennemente nei pensieri di qualcuno. È l’acufene, un disturbo costante o intermittente che può colpire uno o entrambi i canali uditivi.

Si tratta di una condizione estremamente fastidiosa che spesso interferisce con le tue normali attività quotidiane e causa forti difficoltà a livello uditivo: lavoro, concentrazione e sonno, sono soltanto alcune delle situazioni in cui quel tedioso ronzio nel tuo orecchio mette i bastoni tra le ruote.

Acufene rimedi naturali

Acufene rimedi naturali

L’acufene può essere provocato dall’avanzare dell’età, ma anche da una ferita, da un’infezione o da una elevata esposizione ai rumori forti. Anche orecchie scarsamente pulite, cerume e una carenza di vitamine e minerali possono dare vita al tipico rumore di sottofondo.

Ma come per ogni problema, se esiste una causa esiste anche una soluzione; oggi te ne mostro addirittura tre! In questo articolo, infatti, trovi i migliori rimedi naturali contro l’acufene.

Acufene rimedi naturali: 3 metodi casalinghi per sconfiggerlo

acufene rimedi naturali

Albero di Ginkgo Biloba.

Sono molteplici i prodotti natural-friendly in grado di darti sollievo, ma scegliere quale fa al caso tuo non è facile. Per capire quali sono e come utilizzarli, ho deciso di dividerli in tre categorie.

Ginkgo Biloba, erba popolare con funzione anti-batterica e anti-fungine

È considerato da molti uno dei migliori rimedi naturali contro gli acufeni, perché svolge un ruolo fondamentale nel miglioramento della circolazione del sangue il quale, a sua volta, incrementa le funzionalità dell’orecchio e ne riduce le sensazioni di ronzio.

Per ottenere un risultato positivo, puoi prendere il prodotto per circa sei settimane frazionato in tre-quattro volte al giorno. Prima di iniziare il trattamento, consulta il tuo medico di fiducia perché il Ginkgo Biloba può interagire con altri farmaci. Inoltre, è assolutamente controindicato per i bambini.

Olii naturali, fantastici per rimuovere il cerume

1) Non è un vero e proprio olio, ma l’aceto di mele con le sue proprietà anti-infiammatorie può essere utilizzato per trattare qualsiasi infezione le quali sono una delle potenziali cause dell’acufene.

Mescola due cucchiaini di aceto di sidro di mele con un poco di miele in un bicchiere d’acqua e bevi il composto per due-tre volte al giorno, fino a quando la sensazione del ronzio alle orecchie non va a scemare.

Il secondo prodotto che vado a proporti è l’olio di senape. Rubefacente naturale, è in grado di migliorare sensibilmente la circolazione sanguigna e di stimolare il sistema immunitario. Inoltre, le sue funzioni anti-fungine e anti-batteriche contrastano le infezioni dell’orecchio e forniscono un valido supporto nel rimuovere l’accumulo di cerume.

Scaldane un po’ in un forno a microonde e mettine qualche goccia direttamente nell’orecchio interessato, lascia agire per cinque-dieci minuti e inclina la testa verso il lato opposto per drenare l’olio. Ora che il cerume si è ammorbidito, puoi rimuoverlo in tutta sicurezza. Ripeti il procedimento una volta per un paio di giorni.

Libera il passaggio con la soluzione salina!

È uno dei rimedi naturali più sorprendenti contro l’acufene. È perfetta per liberare i passaggi nasali e drenare i fluidi responsabili del ronzio alle orecchie.

soluzione salina fatta in casaPer ottenere una soluzione salina fatta in casa, utilissima anche contro la sinusite, mescola un cucchiaino di sale e di glicerina in due tazze di acqua calda. Recupera un flacone spray nasale e spruzza la soluzione all’interno di ogni narice, fino a quando questa non comincia a scolare verso la zona posteriore della gola. Se necessario, inietta anche dritto nella gola. Continua il processo per tre volte al giorno fino a che i passaggi nasali non sono ben puliti.

Questi 3 rimedi fai da te contro gli acufeni vanno di pari passo con un’alimentazione corretta a base di frutta e verdura e uno stile di vita ricco di attività fisica. Nel prossimo articolo ti mostrerò quali sono i migliori cibi per combattere i fischi alle orecchie, sei già curioso?

E tu conosci altri rimedi casalinghi per contrastare questo fastidiosissimo problema? Condividili con noi!

50 Comments

  1. Marco
    • Luigi
      • Marco crescenzi
      • Umberto
        • Savatore
          • davide
          • Nicola
        • Salvatore
      • Filippo
      • flavio
      • Giuseppe
      • gilberto e andrea
  2. aldo miele
  3. Luca
    • flavio
  4. sossio
    • Umberto
      • gilberto e andrea
  5. RITA
    • Tiziana
    • Ale
  6. Giuseppe
  7. Luca
  8. gianni
  9. Sergio
  10. Marcello
  11. luigi
  12. Marcello
  13. michele
  14. Ricci
  15. gabriele
  16. stefano
  17. DEMETRIO
  18. Salvatore
    • Giuseppe Mazza
    • Gaetano
    • Ada
  19. carmelo
  20. Liliana
    • Tiziana
  21. ''anna
    • Savatore
        • Savatore
  22. Marys
  23. Roberto
  24. Francesca
  25. tamara

Lascia un commento