Polenta Taragna Bimby: proprietà, calorie e ricette

30La polenta taragna è una pietanza tipica della Valtellina ottenuta da un mix di farina di mais e di grano saraceno.

Questo interessante connubio di farine rende la polenta taragna decisamente diversa da quella comune: innanzitutto il colore apparirà più scuro rispetto al classico giallo al quale siamo abituati, ma sarà sopratutto il sapore a trarre i maggiori benefici in quanto risulterà più deciso e saporito.

Vedremo in questo articolo la ricetta della

  • Polenta Taragna valtellinese,
  • quella bergamasca,
  • quella bresciana
  • e fatta col Bimby.

Polenta taragna

Polenta Taragna

Polenta Taragna

Una volta il consumo di polenta era molto diffuso tra i contadini ed agricoltori in quanto era un piatto base che costava poco e riusciva contemporaneamente a fornire il giusto apporto di carboidrati, vitamine e sali minerali.

Tutt’oggi la polenta è una grande fonte di queste proprietà, ma non solamente: infatti contiene anche proteine, fosforo, potassio, manganese, selenio e ferro, oltre che contenere spiccati livelli di vitamina A e vitamina E.

Ovviamente è utile consultare i valori nutrizionali della polenta scelta, in quanto ne esistono di diversi tipi che a loro volta contengono proprietà diverse.

La polenta di sola farina di mais è diversa dalla polenta taragna che contiene anche grano saraceno che oltretutto non contiene glutine.

ASPETTA: hai già scaricato l’e-book sui 10 cibi vegani?

Allo stesso modo saranno dunque diverse anche le calorie contenute, che ovviamente aumenteranno in base al condimento scelto, ed i valori nutrizionali specifici.

Polenta ricetta Valtellinese

Ingredienti per 4 persone

  • 600g di farina Mista (granoturco e grano saraceno)
  • 1,5 lt di acqua
  • q.b. sale grosso
  • 550g di formaggi tipici per il condimento
  • 150g di burro di qualità.

Preparazione

Versa l’acqua in una pentola antiaderente ed aggiungi 100g di burro nell’acqua fredda, poi portala ad ebollizione.

Quando l’acqua inizia il bollore, versa a pioggia il mix di farine e mescola bene utilizzando una frusta da cucina.

Cuoci la polenta taragna per 45 minuti circa e, durante la cottura, unisci un pezzetto per volta il burro rimanente e, quasi alla fine, aggiungi i formaggi tipici.

Polenta ricetta Valtellinese

Ingredienti per 6 persone

  • 500g di farina di granoturco
  • 1,8 lt d’acqua
  • 10g sale grosso.

Preparazione

Metti sul fuoco una pentola con l’acqua ed una cucchiaiata di farina di mais, che resterà in superficie.

Quando la farina si porterà al centro, sala l’acqua, abbassa la fiamma, e versa a pioggia 3/4 della farina e contemporaneamente inizia a mescolare energicamente con una frusta.

Dopodiché dovrai coprire il tegame e lasciare gonfiare la farina per circa 2 minuti.

Trascorso il tempo, aggiungi molto lentamente il resto della farina per non formare grumi utilizzando un mestolo e facendo un movimento a vortice.

Una volta unita tutta la polenta lascia cuocere per circa 45 minuti poi condire a piacere.

Polenta taragna ricetta bresciana

Ingredienti per 6 persone

  • 350g di farina integrale di mais
  • 120g di farina di grano saraceno
  • 250g di burro di montagna
  • 250g di formaggio morbido magro
  • 250g di formaggio morbido grasso
  • qualche fogliolina di salvia.

Preparazione

Dopo aver mescolato le farine, prepara una polenta con circa 120g di burro e circa 2.50 lt d’acqua.
Quando saranno passati 45 minuti di cottura, aggiungi il restante burro ed il formaggio che dovrai tagliare precedentemente a pezzetti.

A questo punto, mescola ancora per 20 minuti e poi servi la polenta condendola con un po’ di burro fuso insaporito con delle foglie di salvia.

Polenta taragna Bimby

Ingredienti per 6 persone

  • 500g farina per polenta taragna
  • 1500g acqua
  • 200g di formaggio Valtellinese
  • 150g di burro
  • Sale grosso q.b.

Preparazione

Versa nel Bimby l’acqua e il sale portandola a bollore: 12 miuti a 100 gradi vel.1

Aggiungi poi la farina e cuoci per 40 minuti a 100 gradi vel.2

A questo punto dovrai spatolare a fondo ogni tanto lasciando inserita la spatola per tutta la durata della cottura e circa 10 minuti prima della fine aggiungi il burro ed il formaggio tagliato a pezzettini per realizzare il condimento.

Leave a Reply