Pan di spagna senza uova vegan

Ed eccoci oggi con la ricetta del pan di spagna vegan, che fa parte delle preparazioni base di moltissimi dolci, ed è una delle più semplici da preparare. Nonostante questa sua semplicità per preparare il pan di spagna senza uova sono necessari alcuni accorgimenti, per fa si che si possa raggiungere il risultato desiderato.

Pan di spagna vegan

Pan di spagna vegan

Per chi, invece, usa le farine gluten-free, in farmacia o nei negozi ben forniti, è in vendita lo xantano, una gomma naturale polverizzata, ideale come addensante per questo tipo di farine, le quali, proprio perché manca il glutine, non sono “collose”.

Il rischio è di trovarsi un impasto sbriciolato e duro, difficilissimo da lavorare.

Bastano circa 6 gr di xantano per 250 gr di farina e non ha eccessive controindicazioni, se non in dosi eccessive.Ora io dubito vi mettiate a mangiare lo xantano con il cucchiaino come fosse nutella

E veniamo ora a noi e a questa fantastica ricetta del pan di spagna senza uova.

Pan di spagna senza uova

Ingredienti

  • 500 ml di latte di soia (io ho usato Provamel rosso )
  • 2 cucchiaini di aceto di mele
  • 360 gr di farina 
  • 50 gr di maizena 
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere ( cremor tartaro)
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio 
  • 450 gr di zucchero bianco
  • 160 ml di olio di girasole spremuto a freddo
  • 2 bacche di vaniglia

Preparazione per il pan di spagna senza uova

In un pentolino, fai cuocere il latte di soia, con le bacche di vaniglia tagliate trasversalmente, fino a bollore.

Non appena bolle, spegni e lascia raffreddare per circa 20 minuti. Trascorso questo tempo, togli le due bacche e unisci l’aceto di mele.

Con una forchetta o una frusta per dolci, dovrai miscelare il tutto, imitando il movimento che useresti se all’interno ci fossero le uova, come per fare una frittata per intenderci.

Il latte dovrebbe iniziare a addensare leggermente.

Unisci la farina, amido di mais, il lievito e il bicarbonato di sodio, opportunamente setacciati, in una grande ciotola e poi aggiungi lo zucchero.

Separatamente, metti l’olio di girasole nel latte di soia e sbatti ancora con la frusta.

Versa gli ingredienti liquidi nella ciotola degli ingredienti secchi, al centro e mescola delicatamente con un cucchiaio di legno fino a quando il composto sarà liscio.

Non deve presentare grumi quindi, nel caso siano ancora presenti, usa un mixer ad alta velocità.

Versa il composto in uno stampo foderato con la carta da forno e cuoci in forno pre-riscaldato a 180 ° C per 30-45 minuti.

Per vedere se il pan di spagna vegan è pronto, fate la “prova dello stuzzicadente”.

Il pan di spagna è pronto e potete guarnirlo come più vi piace, con lo zucchero a velo per esempio oppure con una buonissima crema pasticcera vegan o anche con la nutella vegan.

Lascia un commento