Yerba Mate proprietà, come si prepara, prezzo e effetti collaterali

Hai mai sentito parlare degli effetti benefici che Yerba Mate può apportare al nostro organismo? Ebbene, si tratta di una pianta sempreverde che cresce spontaneamente nel Sud America. Da molto tempo è conosciuta come un buon rimedio fitoterapico per contrastare alcuni disturbi. Si dice che Ernesto Che Guevara la utilizzasse per curare l’asma e che anche Papa Francesco beva Yerba Mate come vedrai nell’immagine nell’articolo su que

In effetti i principi attivi contenuti all’interno delle foglie, secondo alcune ricerche sembra che riescano a debellare le cellule cancerose responsabili del tumore al colon, portandole perfino alla morte. Naturalmente moltissimi altri benefici gli sono stati attribuiti che fra un po’ illustreremo.

Yerba Mate: perché fa bene?

Yerba Mate

Yerba Mate

Nella tradizione popolare la bevanda preparata con queste foglie assume diversi nomi: bevanda dei gesuiti, tè brasiliano, tè paraguaiano, o semplicemente mate. La bevanda di Yerba Mate è ricco di polifenoli, tannini, sali minerali, teobromina, teofillina, vitamine in particolar modo quelle del gruppo B e C.

Ma adesso vediamo cos’è nello specifico  Yerba Mate, come si prepara per ottenere un effetto benefico e quali sono eventuali effetti collaterali che si possono manifestare e quali sono i migliori prodotti di Yerba Mate da bere preparandolo a casa tua:


Yerba Mate cos’è?

Il Mate è un arbusto originario del Sud America, appartenente alla famiglia delle Aquifoliaceae. Per realizzare un infuso occorre utilizzare sia le foglie che i piccioli. Il suo sapore è particolarmente amaro ma ricco di diverse proprietà.

Questa bevanda è particolarmente indicata per gli sportivi in quanto conferisce la giusta carica ed energia dopo un allenamento estenuante, per coloro che vivono un periodo di forte stress psicofisico e per coloro che vogliono perdere peso poichè il mate ha dimostrato di essere capace a stimolare il metabolismo.

Ma è doveroso sottolineare che le proprietà energizzanti del mate sono diverse da quelle offerte dalla caffeina. Infatti il mate non ha effetti collaterali come potrebbe averli invece il caffè. Questo perchè l’Erba Mate contiene una sostanza simile alla caffeina, la mateina ma si differenzia da essa per il semplice fatto che è in grado di conferire all’organismo una sorta di benessere a livello psicofisico non apportando dunque stati d’ansia o d’agitazione.

Yerba Mate proprietà

Quali sono dunque, le proprietà di questa nota pianta del Sudamerica? Vediamole più nel dettaglio:

  • Proprietà digestive: può essere tranquillamente assunta come dopopasto per facilitare la digestione;
  • Proprietà diuretiche: stimola la diuresi, rivelandosi particolarmente utile nel caso si debbano eliminare scorie e tossine dall’organismo. Infatti bevendo regolarmente la suddetta bevanda, è possibile prevenire la formazione di calcoli renali;
  • Proprietà dimagranti: grazie al suo effetto saziante si rivela particolarmente utile se si sta seguendo un piano dimagrante;
  • Proprietà stimolanti: la sostanza contenuta nelle foglie, la metanina, è a lento rilascio. Cosa significa? E’ molto semplice: l’energia conferita si protrae a medio-lungo termine. Inoltre è un potente coadiuvante per ritrovare la concentrazione perduta. E’ ideale per gli studenti che devono affrontare gli esami e per i professionisti che richiedono un livello di concentrazione particolarmente alto.
  • Yerba Mate cancro: alcuni articoli dicono che questa bevanda potrebbe avere benefici importanti anche per combattere il cancro. Solitamente noi non proponiamo prodotti naturali per malattie così gravi. Ci informeremo meglio e aggiorneremo le informazioni.

Dove si compra e prezzo?

Vuoi preparare lo Yerba Mate a casa tua, conoscere il prezzo e provare il prodotto

Ecco dove si compra Yerba Mate di alta qualità con vari prezzi a seconda della tipologia.


Yerba Mate: preparazione fatta in casa

Ma come si realizza un buon infuso di Yerba Mate in modo tale da ottenere i benefici sopra menzionati? Le foglie dell’erba vengono ancora lavorate come un tempo. In pratica dopo la consueta raccolta, vengono lasciate essiccare al sole per 24 ore. Attraverso uno speciale mulino ne consegue lo sminuzzamento. A questo punto le foglie risultano pronte per poter essere utilizzate a dovere.

La sua preparazione dunque, è molto semplice: la bevanda può essere realizzata come un normale infuso. In pratica basta mettere in un pentolino 150 ml di acqua (equivalente ad una tazza di té) aggiungere un cucchiaino di questa erba e lasciare bollire per almeno 15-20 minuti. Filtrare il tutto con un colino a maglie strette e voilà, il tè  è pronto per essere bevuto.

Yerba Mate Papa Francesco

Yerba Mate Papa Francesco

In alternativa è possibile seguire un altro metodo, questa volta l’infuso non andrà filtrato. Occorrerà dunque, avere a disposizione un recipiente detto matero o mate, e una cannuccia apposita, la bombilla. Lasciare bollire l’acqua insieme alla foglie. Una volta che l’infuso è pronto, basta berlo senza filtrarlo o eliminare le foglie.

Yerba Mate controindicazioni ed effetti collaterali

Ci sono effetti collaterali che si potrebbero manifestare? Generalmente non ce ne sono, tuttavia alcuni individui che sono particolarmente sensibili, viste le caratteristiche stimolanti, potrebbero accusare uno stato di agitazione o ansia. In aggiunta un consumo eccessivo di questo infuso potrebbe provocare insonnia, tachicardia, difficoltà respiratorie.

Nonostante si tratti di un rimedio naturale, potrebbe non essere ben tollerato da chi soffre di pressione alta o aritmia cardiaca. Per le donne in gravidanza e allattamento se ne sconsiglia l’utilizzo.

Infine, vista la concentrazione di metanina presente, l’infuso non è assolutamente indicato per chi sta seguendo dei trattamenti farmacologici perchè la combinazione del principio attivo con il farmaco potrebbe scatenare delle interazioni.

Prima di assumere l’infuso di Yerba Mate sentire il parere del proprio medico curante.

Per chi è interessato è possibile acquistarlo nelle erboristerie ma anche online a prezzi davvero molto più vantaggiosi.

Lascia un commento