Olio di Neem proprietà e utilizzi per acne

L’olio di Neem ha grandi proprietà curative. Vediamo insieme quali sono e come sfruttarle al meglio

Tradizionale della lontana India, l’olio di Neem trova da anni impiego nel campo della cosmesi e della medicina. Questo straordinario olio si ricava dalla spremitura dei semi della pianta Azadirachta Indica, anche conosciuta con il nome di Arishta, l’albero che cura ogni malattia.

L’olio di Neem puro ha proprietà antisettiche, antibatteriche, antiparassitarie ed antivirali.

L’olio di Neem è un olio particolarmente versatile, adatto a curare le più svariate patologie.

Ma vediamo insieme quali sono le sue applicazioni pratiche:

  • Idratante per pelli secche. Massaggiare la pelle con olio di Neem le ridona tonicità, morbidezza ed elasticità;
  • Antiossidante per pelli mature. Ricco di vitamina E aiuta a mantenere l’elasticità della pelle rallentando la comparsa delle rughe.
  • Antibatterico contro l’acne. Impacchi con l’olio di Neem aiutano la purificazione della pelle e l’eliminazione di acne e brufoli.
  • Antinfiammatorio in caso di rossori e gonfiori. L’applicazione di quest’olio permettono di ridurre queste patologie.
  • Disinfettante post depilazione. Evita la comparsa di punti neri e peli incarniti. Utile anche come dopobarba.
Olio di Neem

Olio di Neem

Sapone fatto in casa con Olio di Neem

Per tutti questi casi vi consigliamo di realizzare un sapone a base di olio di Neem.


Ecco una semplice ricetta con pochi ingredienti che potete trovare in dispensa:

  • 100 gr. di olio di oliva
  • 100 gr. di olio di girasole
  • 50gr. di olio di cocco
  • 40gr. di olio di neem
  • Acqua
  • Oli essenziali a scelta

L’olio di Neem ha un odore intenso e non molto gradevole, per questa ragione consigliamo di utilizzarlo miscelato con qualche olio essenziale che ne smorzerà il profumo rendendolo meno fastidioso.

Mescolate con molta cura gli ingredienti al fine di ottenere un liquido omogeneo e un po’ denso.  A questo punto potete utilizzare la lozione ottenuta per impacchi, lavaggi, applicazioni in genere su viso e corpo.

Nel campo della cosmesi, l’olio è particolarmente indicato per i capelli, li nutre, li fortifica, li rende lucidi e morbidi senza appesantirli. Potete utilizzare l’olio di Neem puro oppure diluirlo con lo shampoo che utilizzate di solito. È particolarmente indicato per quanti soffrono di pruriti al cuoio capelluto, arrossamenti e forfora.

Abbiamo visto i molteplici usi dell’olio di Neem, non ci resta che applicarli ed apprezzarne i risultati.

Lascia un commento