Estratto di Ganoderma Lucidum : Reishi Elisir

Articolo Sponsorizzato
Quando si parla del Ganoderma Lucidum o Reishi, spesso e volentieri lo si associa per lo più delle volte al caffè, the, capsule o qualche altro prodotto con all’ interno questo tipo di fungo: infatti sul mercato italiano al momento questo è quello che normalmente si trova, o per meglio dire che si trovava fino a qualche tempo fa.

Ma vi è un altro prodotto: si tratta dell’ estratto di Ganoderma Lucidum, per la maggior precisione un estratto di Spore del Fungo Ganoderma, ottenuto con tecnica Supercritical Co2 che consiste nel estrazioni di tutti i principi attivi del Reishi con il CO2 a freddo e ad alta pressione, garantendo così una più completa, efficace e naturale estrazione senza l’utilizzo di solventi dannosi.

Le spore da cui si ricava l’estratto del Reishi Elisir provengono dalla Coltivazione Eco­sostenibile Juncao, un innovativo sistema di coltivazione brevettato del fungo appartenente al professore Zhanxi Lin.

In questo caso il Ganoderma cresce in serre controllate con acqua pura proveniente da più di 80 metri dal sotto suolo, e viene fatto crescere su fasci di erbe mediche selezionate e non più su tronchi marci come troppo spesso avviene, causando un problema di deforestazione in Cina, dovuto sempre di più alla costante crescita di domanda dei prodotti contenenti Reishi. I funghi cresciuti con questo tipo di sistema contengono percentuali in più di sostanze attive rispetto alle classiche coltivazioni.

Ganoderma Lucidum Reishi Elixir

La produzione del Reishi Elisir

Per produrre 1 litro di Estratto di Ganoderma , servono 5 kg di Spore rotte, le quali vengono ricavate da 2500 funghi, ogni fungo per la precisione produce circa 2 grammi e dopo la fase di rottura delle spore, esse vengono sottoposte al trattamento con la tecnica a CO2, estraendo così un concentrato unico dei principi attivi del Ganoderma, con una concentrazione del 30% di Triterpeni.

I tripteni contenuti nel Ganoderma e le loro proprietà

Le molecole di triterpeni sono idrocarburi idrofobi ciclici. Si ritiene che i triterpeni posseggano importanti proprietà di bioattività, come antiossidazione, epatoprotezione, anti­allergia, anti ­ipertensione, riduzione del colesterolo, oltre ad inibire l’aggregazione piastrinica, dovuta all’inibizione di certi enzimi (come la ß­galattosidasi, enzima di conversione dell’angiotensina/angiotensione, la synthase del colesterolo).

I maggiori componenti della frazione di triterpeni sono gli acidi ganoderici A, B, C e D, acidi lucidenici B e ganodermici.

Alcuni triterpeni, come gli acidi ganoderici e lucidenici, recentemente isolati dal Ganoderma, hanno dimostrato itotossicità contro il sarcoma dei topi e le cellule in vitro del carcinoma del polmone dei topi.

Esso aiuta a prevenire malattie antigeniche, aiuta i processi digestivi, aumenta e rinforza i nuclei delle cellule corporee e aiuta nell’eliminazione dei grassi neutri e del colesterolo nel corpo.

Triterpeni sono un interessante gruppo di composti di natura steroidale, molto simile al nostro sistema ormonale.

I Triterpeni migliorano anche le funzioni epatiche; l’istamina è un’importante proteina coinvolta in numerose reazioni allergiche. L’istamina può causare infiammazioni sia direttamente che indirettamente. I composti che contribuiscono all’attività anti­allergica del Ganoderma sono risultati essere i quattro acidi triterpenici ganoderici denominati ganoderico A, B, C e D.

Questi acidi ganoderici possono aiutare a sopprimere il rilascio di istamina dalle cellule.

Quanto elisir assumere ogni giorno?

La dose di assunzione giornaliera consigliata sono 20 gocce (500ml) in cui abbiamo una concentrazione di 150 mg di Triterpeni , tenete presente che normalmente un normale integratore di spore (capsula da 500mg) ne contiene il 4 % ciò è circa 20 mg fatevi voi 2 conti e capite l’ eccezionalità di questo prodotto e sopratutto al risparmio visto che essendo in forma liquida viene assorbito dal corpo al 100% .

Tenendo conto dei diversi fattori, tra cui l’estrema qualità del prodotto, l’estrema concentrazione dei principi attivi e un assorbimento quasi totale, il prodotto in formato 30 ml basta per circa 60 Giorni (2 Mesi ) o anche più a seconda del suo utilizzo.

E’ come se si assumessero 10 Capsule al giorno per 60 giorni : un totale di 600 Capsule di Spore (nome tecnico : Shell Broken Spore Powder) per un costo che varierebbe a seconda della marca, da 220 euro a quasi 500 Euro, fate voi stessi i conti con i prodotti che eventualmente già assumete.

Il prodotto viene controllato e confezionato in Italia da laboratori autorizzati ed è regolarmente notificato e autorizzato dal Ministero della salute Italiana.

Potete trovare molte altre informazioni sul Ganoderma Lucidum e su questo integratore al Reishi sul sito http://www.reishi-­elisir.com/

Lascia un commento