Erbe Officinali, grandi alleate per la tua Digestione.

Vuoi avere una digestione davvero efficace? Conosci le piante che possono aiutarti a digerire velocemente e con efficienza? Scopri tutti i benefici di alcune erbe che possono rappresentare la soluzione a tutti i tuoi problemi digestivi!

Molti dei condimenti che usi per condire i tuoi cibi preferiti possono darti numerosi benefici nutrizionali e medicinali.
Non occorre che si dimostrino scientificamente tutte le loro virtù: a volte sai istintivamente cosa funziona per calmare il tuo fastidioso mal di stomaco o per placare i tuoi tormentosi bruciori.

In effetti, una varietà di erbe officinali hanno dimostrato di essere in grado di accelerare e favorire le funzioni digestive. Vediamo insieme quali aiuti ci offre la natura!

Erbe amare

Molte erbe dal gusto amaro accelerano la digestione, secondo i dettami della tradizionale medicina indiana, che tutti conosciamo come Ayurveda. I composti alcaloidi, che conferiscono a queste erbe la loro qualità astringente, promuovono il flusso della bile e i succhi digestivi.

Se vuoi avere una digestione davvero efficace, puoi iniziare con un condimento amaro, come il fieno greco. Queste erbe inoltre riducono al minimo le allergie intestinali e quindi la produzione di gas, il gonfiore ed i sintomi dell’indigestione. Altre erbe digestive amare includono la genziana, la radice di crespino, il tarassaco e la chiretta.

Erbe termogeniche

Alcune erbe che aiutano ad accelerare il metabolismo, conosciute come erbe termogeniche, contribuiscono anche a migliorare la digestione. Il rusco, il cardamomo, il pepe di Caienna, lo zenzero, il tè verde e la senape sono tutte erbe che vengono classificate come termogeniche.

Il pepe di Caienna stimola la produzione di acido cloridrico nello stomaco e conferisce proprietà antibatteriche che prevengono alcune malattie di origine alimentare. Lo zenzero è una pianta termogenica che contiene anche enzimi digestivi più potenti di quelli contenuti nella papaya, un frutto conosciuto per il suo alto contenuto di enzimi.

Miscele di erbe

Una miscela di coriandolo, curcuma, peperoncino rosso, pepe nero, cumino e cipolla aumenta l’attività degli enzimi digestivi. Le diete integrate con le erbe aumentano la lipasi pancreatica, un enzima che incrementa del 77 per cento la digestione dei grassi, dell’amilasi, un enzima deputato a digerire l’amido, e la chimotripsina, che digerisce le proteine. Le spezie, inoltre, provocano l’aumento del flusso della bile e la secrezione di acidi biliari.

Non perderti Tre segreti per una buona digestione.

La noce nera

Il mallo di noce nera (anche conosciuta come noce americana) è un potente antiparassitario che contribuisce anche a stimolare l’appetito, migliora la funzionalità del fegato e della vescica biliare, aumenta l’acidità dell’ambiente stomaco e migliora l’assorbimento dei nutrienti.

Attenzione però: utilizza il mallo di noce nera in piccole dosi e per brevi periodi, perché a dosi elevate può causare convulsioni, disturbi nervosi e mal di testa. Usa questa erba sotto la guida e la supervisione di un esperto.

Abbiamo parlato di alcuni rimedi che puoi utilizzare se vuoi rendere più efficiente la tua digestione. Rimedi naturali, facili da utilizzare e privi di ogni effetto collaterale.

One Response

  1. ROSANGELA

Leave a Reply