Erba di grano proprietà, cosa serve, come assumerla

In questo articolo troverai molte informazioni sull’Erba di Grano: proprietà, benefici, dove comprarla, cosa serve e come assumerla.

L’erba di grano è un ricostituente naturale dell’organismo, dietetico, ipocalorico e completamente sano. Chi di noi può dire di condurre una vita soddisfacente e di non aver nessun tipo di problema di salute?

Quasi nessuno e la motivazione è che la vita che conduciamo è caotica, piena di stress, pasti saltati e alimentazioni discutibili, per questo motivo il modo migliore che resta per stare in salute è quello di immettere gli elementi nutritivi che la vita ci porta vie e il modo migliore è proprio con l’erba di grano.

Il grano è uno dei cereali più diffusi al mondo, nasconde infatti innumerevoli proprietà nel momento della sua germinazione, l’erba che nasce dai suoi semi, tagliata e spremuta dopo 10 – 12 giorni di vita, è un contenitore di molte risorse utili all’organismo.


Dopo aver parlato di prodotti naturali come bacche di Goji per perdere peso e miele di Manuka oggi parliamo di erba di grano.

Succo di erba di grano benefici

Ecco qui elencati vari dati e benefici dove trovi i componenti e varie curiosità:

  • forte contenuto di clorofilla e magnesio con ottime proprietà antiossidanti e per favorire la circolazione sanguigna
  • ottimi benefici per la flora intestinale
  • ottime proprietà anti-età
  • notevoli proprietà per combattere i radicali liberi
  • grandi proprietà detox per eliminare le tossine accumulate

Grazie a queste proprietà il succo di erba di grano possiede numerose virtù, tra le quali:

  • Purifica il sangue
  • Funge da anti-anemico
  • Stimola l’attività cerebrale
  • Favorisce la perdita di peso

erba di grano

La ricerca sull’erba di grano è iniziata in epoca romana e venne riscoperta negli anni 50 negli Stati Uniti dalla dottoressa Ann Wigmore, che dopo lunghi studi ne confermò i benefici e dimostrò l’azione purificante. Oggi in America il succo di erbe di grano, si può trovare in tutti i coffe shop e sembra essere il più sano riequilibratore del ph.

Con il termine erba di grano, naturalmente non ci si riferisce solo al grano ma anche all’orzo e al farro germogliati di 10-15 giorni. L’erba di grano è in grado di fornire tutti gli elementi di cui il corpo ha bisogno nell’esatta proporzione che la natura vuole, il che vuol dire che potrebbe in breve tempo diventare un elisir di lunga vita.

Leggi anche ….Scopri come preparare Germogli fatti in casa

Le proprietà dell’erba di grano

L’erba di grano contiene davvero moltissime proprietà, prima tra tutte la presenza di numerose vitamine, come la vitamine A, beta-carotene, B1, B2, B6, PP, C, E.

Minerali come Calcio, Ferro, Fosforo, Rame, Magnesio, Potassio, Zinco, acido folico e pantotenico, bioflavonoidi, antiossidanti come il SOD, amminoacidi essenziali, enzimi attivi, sali minerali e la clorofilla.

Gli aminoacidi e gli enzimi sono responsabili del rinnovamento delle cellule e partecipano a un gran numero di funzioni, come la capacità di neutralizzare e digerire le tossine.erba di grano 2

La famose questione della clorofilla

fare il succo di erba di granoLa clorofilla è una specie di batteria naturale che trasforma l’energia solare in una forma utilizzabile da animali e uomini e che somiglia all’emoglobina. Studi americani ha rivelato che la clorofilla ha un forte potere disintossicante. Di conseguenza, essendoci clorofilla nell’erba di grano, questa riporterà al naturale equilibrio le funzioni che si sono alterate per stress, per malattia o altre cause. Può inoltre donare un ringiovanimento estetico per pelle e capelli.

I vantaggi dell’erba di grano

Oltre a ridarci energia e integrare la perdita di vitamine, l’erba di grano regala tantissimi vantaggi a chi la gusta. Colma le carenze nutrizionali, combatte i danni causati dai radicali liberi ,migliora la fertilità abbassando l’FSH e regolarizzando il ciclo, rafforza il sistema immunitario, permette la digestione, è ottima in caso di dieta e dona a coloro che non mangiano carne la vitamina B12.

Inoltre l’erba di grano ha un elevato contenuto di clorofilla, che ha proprietà disintossicanti perché ripulisce il corpo da tossine, sostanze inquinanti e prodotti chimici, alcalinizzanti, antibatteriche ed immunostimolanti. La combinazione di tutte queste proprietà dell’erba di grano la rende un antiage molto potente. pelle, sui capelli e sull’irrorazione sanguigna.

L’erba di grano, così come i germogli di grano, non è indicata a chi è intollerante al frumento, mentre può essere tranquillamente assunta dai celiaci perché il glutine, durante la germinazione, viene scisso dagli enzimi nei singoli amminoacidi. Inoltre è ottimo per prevenire carie e mal di denti.

coltivare erba di granoCome assumere l’erba di grano

wheat-grass-juice-succo-di-erba-di-grano-bio-p308pw_31425Naturalmente il succo di erbe di grano, non è l’unico modo per assumerla, esiste anche secca come integratore alimentare. Si consiglia l’assunzione sotto forma di succo in quanto è più potente ed energizzante, 30 ml al giorno di succo d’erba equivalgono a 1 kg di verdure verdi biologiche. Il succo è molto dolce, pertanto si consiglia di assumerlo a stomaco vuoto, sorseggiandolo lentamente.

In commercio l’erba di grano si può trovare sotto diverse forme: in polvere, liofilizzata, in compresse o già pronta da bere, imbottigliata come una qualsiasi bevanda.

Qui sotto trovi l’ erba di grano in polvere

grano Come coltivare l’erba di grano

Ma se non la trovate, non disperate può essere coltivata in casa. Basta prendere un vassoio della dimensione desiderata, alto 5.6 centimetri. Si deve stendere uno strato di terriccio biologico, poi bisogna mettere i semini di grano biologico, si innaffia e, per far iniziare più velocemente la crescita del grano, si tiene coperto per i primi due giorni, per ripararlo dalla luce.

Quando comincia a germogliare si lascia alla luce, anche in casa: la temperatura di 18-20° degli appartamenti va benissimo. Dopo 10 -12 giorni l’erba di grano è pronta da tagliare. Va consumata in 4–5 giorni  prima che lo stelo si  sviluppi e indurisca, ossia non oltre i 15–18 cm di altezza.

2 Comments

  1. mariachiara
  2. Ross

Leave a Reply