Cordyceps Sinensis proprietà, dosaggio e prezzo

E’ noto a tutti che i mesi invernali ma anche quelli umidi mettono a dura prova il nostro organismo, in particolar modo le vie aeree. Tuttavia per rafforzare le difese immunitarie e non solo, in realtà c’è una soluzione ed è rappresentata da Cordyceps.

Cosa è il Cordyceps Sinensis?

Si tratta di un fungo originario nella regione del Tibet. Cresce fino ad altitudini di 4 mila metri. Dai tempi antichi che questo fungo viene utilizzato dalle popolazioni native e i risultati che si sono ottenuti si sono rivelati più che soddisfacenti.

Cordyceps Sinensis

Cordyceps Sinensis

Ma la popolarità raggiunge anche l’Occidente negli anni novanta. Tre atlete cinesi durante i giochi di Pechino nel 1993 andarono oltre i record mondiali tanto da sospettare  del presunto utilizzo di sostanze dopanti. Ma  l’allenatore dichiarò che il motivo di questa vittoria era dovuta ad una dieta a base di erbe cinesi e al Cordyceps.

Oggi infatti viene utilizzato non solo dagli atleti professionisti ma anche dagli atleti amatoriali e da tanti altri individui che hanno bisogno di rafforzare il sistema immunitario, aumentare la libido, combattere la disfunzione erettile ecc..

Grazie alle proprietà di cui è caratterizzato, moltissimi sono i benefici del Cordyceps Sinensis  che si possono riscontrare. In principale modo ripristina la fisiologica funzionalità respiratoria, inoltre si dimostra un ottimo coadiuvante per combattere l’affaticamento sia a livello fisico che psicologico, e in aggiunta, aspetto da non sottovalutare, sostiene un’azione tonica sul metabolismo.

Cordyceps Sinensis proprietà principali

L’analisi chimica effettuata sul fungo in questione ha messo in luce la presenza di:

proteine, vitamine, oligoelementi, polisaccaridi, e grassi insaturi. Inoltre, diversi studi condotti sul Cordyceps Sinensis hanno evidenziato le seguenti proprietà:

  • Antiossidante: combatte i radicali liberi responsabili dell’invecchiamento cellulare
  • Afrodisiaco: il Cordyceps ha dimostrato di incrementare l’attività sessuale sia nel maschio che nella femmina, di contrastare l’infertilità, e di accrescere il numero degli spermatozoi
  • Antitumorale: la presenza di alcune sostanze presenti nel fungo inibiscono le cellule tumorali
  • Rivitalizzante: diversi studi hanno appurato che utilizzando il Cordyceps, l’affaticamento viene ridotto del 92% nei soggetti anziani

Cordyceps benefici pratici

Quali sono i benefici che si possono riscontrare utilizzando il Cordyceps? Vediamoli nello specifico:

  • Incremento dell’attività fisica: numerosi studi hanno messo in evidenza come il Cordyceps migliori le performance fisiche. Infatti al giorno d’oggi viene utilizzano in diverse discipline come il trekking, il nuoto, il ciclismo ecc..
  • Miglioramento funzione epatica: il beneficio viene riscontrato nel trattamento terapeutico di epatiti, cirrosi, fibrosi
  • Miglioramento funzione cardiaca
  • Trattamento patologie respiratorie: come è stato illustrato in precedenza, il Cordyceps veniva già in tempi passati utilizzato per curare le affezioni del tratto respiratorio, ancora oggi tuttavia viene usato per curare l’asma e la bronchite cronica
  • Abbassa i livelli di glucosio presenti nel sangue
  • Riduce il colesterolo cattivo e innalza i livelli di colesterolo buono

Insomma moltissimi sono i benefici che si possono trarre. Ricapitolando dunque, il tutto, il Cordyceps è considerato uno dei tonici più efficaci per molti problemi di salute:

  • rafforza il sistema immunitario
  • aumenta la resistenza
  • promuove la longevità( grazie alle proprietà antiossidanti di cui è caratterizzato)
  • aumenta il desiderio sessuale
  • è un ottimo coadiuvante per combattere la disfunzione erettile
  • problema sempre più dibattutto tra gli uomini
  • e in aggiunta viene consigliato anche per coloro che si stanno riprendendo da una malattia, dopo un parto, o da un intervento chirurgico come  ricostituente naturale.

Infine,combatte in modo naturale gli stati di stanchezza fisica e mentale, combatte gli effetti dello stress e si rivela un ottimo espediente per migliorare in generale l’energia.

Cordyceps come utilizzarlo?

Il Cordyceps è molto diffuso sul mercato in compresse e in capsule. Tuttavia la maggior parte lo preferisce in compresse. A tal proposito, si consiglia l’assunzione di 3 compresse al giorno preferibilmente dopo i pasti. Associandolo alla vitamina C ne  potenzia gli effetti.

Attenzione: non si deve mai superare il limite della dose giornaliera, altrimenti potrebbero subentrare degli effetti collaterali. Inoltre è molto importante ricordarsi di tenere questo prodotto lonatano da fonti di calore o dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni di età.

Dove si compra?

Il Cordyceps Sinensis lo puoi comprare nelle erboristerie e nei negozi specializzati online che vendono integratori e prodotti naturali come per esempio www.cordycepsitalia.it

La confezione di Cordy-Sin 180 venduta da questo negozio online contiene 180 compresse, quindi ha una durata di 3 mesi e ha un prezzo di 65 euro.  E’ possibile trovare il prodotto in questione in vari negozi e il prezzo varia da produttore a produttore ma anche da qualità a qualità.

Può essere utilizzato da chiunque con sicurezza e per lungo tempo. Tuttavia se si soffre di qualche patologia o il  proprio quadro di salute non è dei migliori, si consiglia di rivolgersi dapprima al proprio medico curante.

Lascia un commento