Come ringiovanire il viso in modo naturale? Perché il viso invecchia?

Il sogno di ogni donna, scoprire come ringiovanire il proprio viso in modo naturale.

Con il passare degli anni e del tempo, la pelle del viso tende a cambiare ed ad invecchiare poiché il processo di rigenerazione cellulare inizia a subire un rallentamento e la pelle perde, a mano a mano, elasticità e tonicità, iniziano a comparire le rughe sulla fronte e sulle guance.

Perché il viso invecchia?

La pelle del viso inizia a cambiare a partire dai 26-27 anni di età.

Nell’ultimo articolo ti ho parlato di 8 maschere per il viso da preparare a casa tua, ora parliamo dei prodotti per ringiovanire il viso in modo naturale e delle cause principali dell’invecchiamento cutaneo.

Le cause dell’invecchiamento della pelle del viso, oltre all’ invecchiamento fisiologico dovuto, appunto, all’età, sono molte altre e le trovi qui sotto:

  • mimica facciale e rughe

    Mimica facciale e rughe ecco i collegamenti

    La mimica facciale: ogni volta che muoviamo il viso, facendogli assumere diverse espressioni, mettiamo in movimento una decina di muscoli facciali che, con il tempo, a causa della continua contrazione, causano un indebolimento delle fibre elastiche e del collagene facendo perdere tonicità alla pelle e portando alla formazione delle rughe d’ espressione, molto difficili da trattare;

  • I raggi UV: molto dannosi per la pelle in quanto causano, con il tempo, la rottura delle fibre elastiche e di collagene, determinando la formazione di macchie cutanee e di rughe;
  • La forza di gravità: tende a portare la pelle, non più elastica, verso il basso, rendendola ancor meno elastica e tonica.
  • Ansia e stress non apportano giovamento al benessere delle pelle e facilitano l’invecchiamento cutaneo.
  • Fumo e alcol: aumentano la produzione dei radicali liberi, i principali responsabili dell’invecchiamento cutaneo e tolgono acqua alle cellule con conseguente perdita della tonicità e della elasticità della pelle.

Come contrastare l’invecchiamento cutaneo del viso?

E’ molto importante incominciare già in giovane età a trattare bene la nostra pelle, curandola e idratandola in modo adeguato ed ad assumere abitudini che ci permettano di prevenire l’invecchiamento precoce delle cellule cutanee del viso, rendendolo il più possibile elastico e tonico in modo da limitare i danni che, inevitabilmente, il tempo arrecherà alla nostra pelle.

E’ importante, quindi, adottare un’ alimentazione sana ed equilibrata, consumando molta verdura (specialmente spinaci, pomodori e fagioli) e frutta (soprattutto agrumi) che sono ricchi di fibre, vitamine e sali minerali necessari per il mantenimento della tonicità ed elasticità della pelle.

E’ molto importante applicare, giornalmente, sul viso creme idratanti la mattina e creme nutrienti e antirughe la sera, è necessario rassodare, ogni giorno, il tessuto muscolare tramite esercizi facciali che vengono fatti massaggiando con le dita, con movimenti circolari, il viso, le tempie e il collo.

Prodotti naturali per ringiovanire il viso

Oltre ad una corretta alimentazione e all’adozione di uno stile di vita sano già in età giovane esistono tantissimi prodotti e metodi naturali ideali per rendere la pelle del viso luminosa e ben tonica.

Efficaci sono le creme a base di olio di mandorla il quale ha un forte potere ammorbidente ed idratante, ammorbidisce la pelle, ridona elasticità alla cute e rinforza la cheratina che si trova anche nelle unghie e nei capelli, anche l’olio di Argan e la rosa mosqueta sono molto utilizzate nella cosmesi facciale, rendono la pelle molto levigata ed elastica.

Creme a base di vitamina A, C ed E con l’aggiunta di una crema protettiva contro i raggi UV e olio di mandorla sono ottimi preparati per la cura della pelle.

Un rimedio per eliminare le macchie dal viso e schiarire la pelle, usato molto anche in passato, è una maschera a base di farina di fave e succo di limone che unisce le proprietà schiarenti delle fave e il potere vitaminico del limone (ricco di vitamina C).

Un potente antirughe è il succo di arancia che ha proprietà rivitalizzanti ed è ricco di vitamine e minerali. Per dare tonicità alla pelle si può optare per una maschera viso a base di frutti misti, applicare, ad esempio, un centrifugato di pesca e albicocca sul viso per almeno 30 minuti.

Il cetriolo è molto conosciuto per le sue proprietà benefiche, è un potente antirughe mentre l’albume d’ uovo è molto utilizzato, unito al limone, come tonico per il viso.

Trattamento contro le rughe d’espressione a base di alghe

Le alghe hanno la capacità di idratare la pelle e di donarle lucentezza e tonicità, questo è il motivo per cui spesso sono alla base dei trattamenti anti età per le donne.

Attraverso la loro azione osmotica, le alghe sono in grado di ossigenare l’epidermide e quindi di prevenire l’invecchiamento cutaneo. Secondo la medicina cinese, la pelle è paragonabile a un terzo polmone del corpo umano che necessità di respirare per mantenersi giovane, pulita e tonica.

Infatti conformemente a quanto succede nella respirazione,  le alghe hanno la funzione di assorbire tossine e di rilasciare alla cute sostanze rigeneranti utili per riparare se stessa in tempi ridotti.

Se volete utilizzare le alghe come rimedio contro le rughe d’espressione vi suggeriamo che potete trovarle in erboristeria o nei negozi di cibi naturali.

Esse si dividono in diverse varietà ma le alghe usate in cosmesi contro le rughe d’espressione sono quelle marroni-viola (Kelp o Kombu) e quelle verdi-azzurre (Klamath o Spirulina).

LE ALGHE KELP O KOMBU E KLAMATH O SPIRULINA: COME E QUANDO UTILIZZARLE

Le alghe marroni (Kelp o Kombu) sono molto efficaci per i trattamenti anti età in quanto, oltre ad apportare una elevata quantità di iodio, proteine, lipidi, potassio e calcio, stimola le funzioni cardiovascolari ed epatiche regolando l’irrorazione dei tessuti.

4 Comments

  1. Claudio
  2. Laura Tonus
  3. Claudio
  4. Roberto

Lascia un commento