Acerola vitamina C: benefici e controindicazioni

L’Acerola è un frutto proveniente dal Sud America, dal quale si ricava un importante integratore alimentare in capsule, oppure compresse o polvere. Possiamo considerarlo un vero e proprio scrigno di vitamina C e sali minerali, che forniscono al nostro organismo gli anticorpi di cui necessita, specialmente quando siamo carenti.

Acerola

Acerola

L’acerola contiene oligoelementi come calcio, ferro, magnesio, fosforo, ma anche le vitamine A, B6 e soprattutto la Vitamina C.

L’acerola è 100 volte più ricca di Vitamina C di un’arancia (una ciliegia di Acerola da 4,5 g apporta tanta Vitamina C quanto mezzo chilo di arance).

Rispetto all’acido ascorbico cristallizzato, prodotto in modo industriale, la vitamina C presente nell’Acerola, è sempre associata ad altri cofattori, come ad esempio i bioflavonoidi o la vitamina P, che hanno delle proprietà simili, complementari a quelle della Vitamina C stessa, e che ne potenziano l’effetto. Le virtù dell’Acerola sono quelle della Vitamina C : l’Acerola è un eccellente tonico.

L’Acerola è anche uno stimolante delle difese immunitarie dell’organismo. E’ perfettamente indicato per curare la stanchezza persistente o passeggera e prevenire le infezioni invernali, come l’influenza o le affezioni tipo ORL (rinite, otite, faringite, laringite, tracheite, bronchite).

Puoi trovare il frutto dell’Acerola sotto forma di Capsule (famosa l’Acerola 1000  della quale parleremo sotto) oppure sotto forma di succo di Acerola.

Questo frutto, è molto conosciuto come la Ciliegia dell’Amazzonia, ed è una bacca che cresce in America Centrale e meridionale. È una importante fonte di vitamina C, infatti ne contiene al suo interno fino a 40 volte più delle comuni arance. La somministrazione di questo benefico integratore, è particolarmente indicata in casi di stanchezza fisica e mentale, molto frequente durante il cambio di stagione.

È in grado di rinforzare il nostro organismo rendendolo resistente ad eventuali attacchi di virus, che diventano maggiormente aggressivi durante il cambio di stagione. Questa bacca, sotto forma di capsula, polvere oppure compressa, contiene elementi preziosissimi per la nostra salute. All’interno troviamo importanti quantità di Betacarotena, Vitamina del gruppo B, Tanniti, Flavonoidi, Ferro, Potassio e Magnesio.

L’Acerola è in grado di stimolare il nostro sistema immunitario in maniera tale da potenziare l’azione degli anticorpi. Così facendo, l’apparato è in grado di prevenire l’influenza stagionale, il raffreddore e tutte le infezioni delle vie respiratorie alte.

Un aspetto che non possiamo trascurare di questo integratore, è la sua efficacia nella guarigione dell’influenza, impedendo inoltre eventuali ricadute. Grazie all’azione antiossidante, mantiene giovani e vitali il nostro fisico. È possibile acquistare l’Acerola in tutte i suoi formati, sia nelle parafarmacie, oppure nelle erboristerie specializzate.

Succo di Acerola

Succo di Acerola Prima Qualità 500ml – Puro al 100%
Senza conservanti, senza coloranti, senza liquidi di diluizione, senza zuccheri aggiunti
€ 26

Vitamina C benefici

La vitamina C favorisce l’assorbimento di intestinale del ferro ed ha un effetto antianemico.

E’ interessante associare l’assunzione della Vitamina C alla Spirulina che contiene molto ferro : questa associazione permette una migliore assimilazione del ferro contenuto nell’alga. Rappresenta infine un eccellente integratore in un regime alimentare povero di frutta e verdura ed è raccomandato ai fumatori nei quali il fabbisogno di vitamina c è maggiore.

Acerola controindicazioni

Per un maggiore effetto, consigliamo di assumere il prodotto insieme a centrifugati e succhi di frutta fresca realizzati in casa. Sia le compresse che la polvere di Acerola, deve essere assunta insieme ad acqua naturale, e se lo gradite, anche con del succo di melagrana, da consumare al mattino come drink energizzante.

L’integratore Acerola non ha controindicazioni e tutti possono assumerlo in base alle proprie esigenze. È ideale per la guarigione del mal di gola e per l’infiammazione di polmoni e bronchi, inoltre previene la tosse catarrale, che tendenzialmente esplode con l’arrivo della primavera.

L’Acerola compensa la carenza di vitamine, ed in questa maniera previene l’anemia, i cali delle difese immunitarie e l’ipercolesterolemia, infine grazie al suo effetto antiossidante, è indicato per coloro che un tempo erano affetti da tabagismo, perché rivitalizza le mucose e la cute. Come abbiamo visto, questo è un prodotto miracoloso, che tutti possono utilizzare.

Lascia un commento