Dimagrire senza dieta: mangiare in modo naturale

Dire che si possa dimagrire senza dieta sembra impossibile ma è la base per la nostra salute e per restare in forma. Esiste una dieta per dimagrire senza troppe fatiche? L’importante è che non sia rischiosa e e bisogna per prima cosa scegliere gli alimenti giusti, senza far mancare nulla al nostro organismo!

Dimagrire senza dieta

Il primo punto da tener ben a mente se si vuol dimagrire senza dieta è quello di desiderare effettivamente di farlo, ciò comporta un impegno ed uno sforzo costante, non aspettatevi di perdere peso tutto in un colpo, ma prefiggetevi di raggiungere lo scopo finale a piccole tappe, ossia pochi chili per volta.

Imponetevi un’alimentazione sana ed equilibrata stimolerete il metabolismo in modo naturale, invece di tre pasti abbondanti fatene cinque, vi sentirete più sazi.

Per dimagrire senza dieta dedicate almeno mezz’ora ad ogni pasto, masticate a lungo e lentamente, vi sentirete più sazi, eliminate i cibi grassi o gli spuntini ipercalorici, bevete molta acqua che vi aiuterà a reintegrare i sali minerali, attenuando il senso di fame e vi aiuterà ad eliminare le tossine che rallentano la fase di dimagrimento.

Dimagrire senza dieta: non saltare la prima colazione

La colazione dev’essere ricca ed abbondante, la sera si consiglia una cena leggera ricca di verdure e proteine, si sconsigliano i carboidrati che magari sono più indicati per il pranzo.

Per dimagrire senza dieta, preferite i cereali integrali, non hanno proprietà dimagranti, ma tengono sotto controllo la fame essendo ricchi di fibre.

Dimagrire senza dieta: mangiare vegetariano può aiutare?

Naturalmente per dimagrire senza dieta, oltre alla corretta alimentazione è necessario sforzarsi di abbandonare la vita sedentaria, dedicando anche poche ore della giornata se non allo sport, almeno al movimento, senza compiere sforzi che non sono salutari.

Dimagrire senza dietaE’ vero che la corsa fa consumare molte calorie, ma è pur sempre un’attività stancante, invece camminare fa bruciare molte calorie, quasi quanto la corsa, in più è molto rilassante perché meno impegnativa e stancante.

Hai mai pensato di dimagrire mangiando vegetariano?
Scopri come perdere peso mangiando vegetariano; senza contare le calorie, senza sentirti affamato e senza rinunciare ai dolci e ai piaceri della tavola!

Una passeggiata al giorno di trenta o quaranta minuti, magari a passo veloce, non solo vi aiuterà a sciogliere i grassi, ma servirà a rafforzare i muscoli, a velocizzare il metabolismo e a migliorare la circolazione, è uno dei veri e propri trucchi per dimagrire.

Se possibile, recarsi al lavoro a piedi, pur avviandosi mezz’ora prima, rappresenterà un sacrificio iniziale che sarà compensato dal benessere generale che riceverete.

Ti è piaciuto questo articolo? Scopri anche quello sui cibi brucia grassi.

One Response

Lascia un commento