5 cibi da evitare per dimagrire

“Medico cura te stesso”: hai mai sentito questo antichissimo proverbio? Certamente si, e certamente saprai anche che, se vuoi vivere una vita sana ed equilibrata, molto dipende dalla tua alimentazione.

Se ti trovi in un momento della tua vita in cui hai deciso di perdere quei chili di troppo che non ti fanno sentire bene, oggi ti diamo qualche indicazione sui cibi da evitare per dimagrire  in maniera sana.

Non rinunciare al piace di mangiare… ma poco e sano. Se vuoi qualche dritta in più su come dimagrireclicca qui per scoprire tutto ciò che c’è da sapere sul dimagrimento sano e duraturo.

 5 cibi da evitare per dimagrire

  1. ZUCCHERI RAFFINATI: se hai deciso di dimagrire, la prima cosa da evitare sono gli zuccheri raffinati (succhi di frutta confezionati, merendine, pane bianco, pasta bianca etc etc).Perché?Perché nel momento in cui introduci nel tuo organismo gli zuccheri semplici e raffinati, il pancreas, che ha la funzione di rilasciare l’insulina (l’ormone che regola i livelli di glucosio nel sangue), causerà un picco glicemico che ti farà assimilare molto di più e gran parte degli zuccheri che assumerai si trasformeranno in grasso. Prediligi per questa ragione cibi integrali e zuccheri come il fruttosio che ti consente di limitare di circa il 30% l’assunzione di uno zucchero extra.Prova i nostri centrifugati a base di frutta e verdura
cibi da evitare per dimagrire

cibi da evitare per dimagrire

  1. CIBI PRONTI E/O SURGELATI: vivi da solo, sei un fuori sede o un single incallito? Non lasciarti fuorviare dalla velocità di preparazione di questi cibi. Se è vero che ti faciliteranno la vita in termini di tempistiche, di certo non agevoleranno il tuo dimagrimento. Sono infatti ricchi di condimenti extra, grassi e zuccheri di cui puoi assolutamente fare a menoSono assolutamente dei cibi da evitare per dimagrire.

    .Se infatti ti fermi a leggere le tabelle nutrizionali, capirai ben presto da solo di quanto siano deleteri per la tua salute. Preparare un buon piatto di pasta con un sugo di verdure o un secondo con un contorno semplice ma sfizioso, ti costerà meno sia in termini economici che in termini di salute.Provare per dimagrire… e per imparare a cucinare. Che ha sempre il suo bel perché!Scopri i Cibi Industriali da Evitare se vuoi stare Bene

cibi da non mangiare per dimagrire

  1. PATATE: qui si apre un dilemma. Le patate fanno ingrassare? Di per se no, ma ovviamente non fanno neanche dimagrire se associate al pane o alla pasta.Ti sveliamo un trucchetto: quando decidi di mangiarle, considera la proporzione di 1 a 6, ovvero se mangi 70 g di pasta, puoi mangiare 420 g di patate.Cucinale lesse o al vapore, magari al forno insaporite da spezie e con un po’ d’acqua al posto dell’olio, ma non associarvi mai la pasta o il pane per evitare il picco glicemico.
  1. COCCO: ta daaaaan! Se vuoi dimagrire non introdurre il cocco nella tua alimentazione quotidiana, limitalo giusto a qualche rara occasione. Il cocco è un frutto estremamente calorico, ha infatti circa 370 calorie per 100 g, grosso modo quanto un piatto da 80 g di pasta condita con sugo di pomodoro, un cucchiaio d’olio a crudo e una spolverata di parmigiano.Lo avresti mai detto? Ecco, ora che lo sai, saprai come regolarti meglio ed evitare di farne grandi scorpacciate.Scopri le fantastiche proprietà dell’Olio di Cocco Vergine
  1. SALSE CONFEZIONATE: maionese, tonnata, cocktail, boscaiola… sai quante calorie aggiungono ai cibi a cui le unisci? Sembrano innocue ed innocenti, ma sono un coacervo di grassi saturi che neanche immagini. Limitale a rarissime occasioni e, nel caso proprio gradissi accompagnare le tue verdure o i panini con queste salsine, impara a prepararle a casa sfruttando le imitazioni light. Un barbatrucco? Lo yogurt magro insaporito da erbe e spezie, sarai anche molto cool!

Che dici? Ti abbiamo incuriosito? Facci sapere, in base alla tua esperienza, quali sono i cibi da evitare per dimagrire, ma soprattutto in maniera sana ed equilibrata e, se ti va, suggeriscici qualche idea particolarmente sfiziosa.

Lascia un commento