Smettere di mangiare carne : 5 validi motivi

Vorresti smettere di mangiare carne, ma non trovi le giuste motivazioni? Hai paura degli sfotto’ di amici e parenti? Non temere e vai dritto per la tua strada!

smettere di mangiare carne

Hai almeno 5 validi motivi per smettere di mangiare carne. Quali sono? Scoprili insieme a noi con il supporto di un interessante video che potrai vedere qui sotto.

1 – Una salute migliore

Una mela al giorno toglie il medico di torno, anche smettere di mangiare carne.

Motivo?

Gonfiore, cattiva digestione, obesità, sviluppo di malattie cardiovascolari, etc. La verità è che la carne è tutt’altro che salutare per il nostro organismo. Non a caso, il suo consumo può incidere con lo sviluppo di tumori e altre malattie degenerative, come confermato dal dottor Umberto Veronesi, oncologo italiano di fama internazionale.

2 – Attenzione a ciò che metti nel piatto

La crisi finanziaria ha portato ad una vera e propria corsa al ribasso dei prezzi. Risultato?

Carne di scarsa qualità proveniente da animali non alimentati naturalmente, gonfiati con ormoni, antibiotici, antidolorifici e una lunga serie di sostanze chimiche potenzialmente tossiche per l’uomo.

3 – Risparmiare sulla spesa

Vegani e vegetariani sono spesso vittime di luoghi comuni, fra questi, quello che lì vorrebbe benestanti. Motivo?

Secondo alcuni, un’alimentazione di tipo vegano o vegetariano, costerebbe più di una “onnivora”.  La verità?

In realtà frutta, verdura e legumi costano molto meno di carne ed insaccati, specialmente se si raffronta gli alimenti di “Madre Natura” con i tagli di carne più costosi. Esempi?

Un chilo di legumi e cereali bio, in grado di garantire le medesime proteine presenti nelle carne se combinati ad hoc, difficilmente costerà più di 3 euro al chilo.

Quanto costano invece un chilo di salsicce, pollo, agnello, bistecche, etc?

Leggi anche 10 Regole per diventare un bravo Vegetariano

A conti fatti, sfamare una famiglia con alimenti sani  e naturali costa circa ¼. Provare per credere!

4 – Rispetto per l’ambiente

Conosci le conseguenze che la produzione di carne ha sulla Terra? Migliaia di chilometri di foreste sono state abbattute per la coltivazione di piantagioni in grado di sfamare gli animali. Senza contare i milioni di litri d’acqua destinati agli allevamenti di bestiame e le emissioni di C02. In altre parole?

Smettere di mangiare carne è uno dei modi migliori per salvaguardare l’ambiente.

5 –  La “morte” nel piatto

Ok, il termine “mangiatore di cadaveri” è piuttosto inquietante, fatto sta che gli animali che metti nel piatto vengono sottoposti ad atroci sofferenze prima di diventare cibo.

Se li ami sul serio, è giunta l’ora di smettere di mangiare carne. L’alimentazione vegetariana e vegana è in grado di offrirti tutti i nutrienti di cui necessiti, provare per credere!

Se hai apprezzato questo articolo su Come diventare vegetariani potresti essere interessato anche a vedere questo fantastico prodotto della Dottoressa De Petris.

Clicca qua per saperne di piu’

guarire-con-la-dieta-vegan-dvd

One Response

  1. FRANCESCA

Leave a Reply