Aperitivi pro e contro per una dieta equilibrata

Negli ultimi anni a questa parte, soprattutto nelle grandi città italiane, il numero di enoteche, wine bar è aumentato considerevolmente coinvolgendo alla degustazione di aperitivi soprattutto giovani e under 40. Ma dal punto di vista di una dieta equilibrata, gli aperitivi nei locali fanno bene o fanno male? Scopriamolo immediatamente con questo articolo.

Aperitivo nei locali vantaggi e svantaggi

In genere brindare con persone amiche fa sempre bene alla salute e al morale, ma quando si assumono delle sostanze alcoliche è bene stare attenti agli effetti che potrebbero indurre all’organismo soprattutto se si beve a stomaco vuoto. Se assunto in grosse quantità può provocare danni. Un discorso a parte va fatto invece per gli analcolici, anche se bisogna ugualmente prestare attenzione alla qualità del prodotto.

È preferibile dunque affidarsi a marche sicure, mentre sono assolutamente da evitare gli aperitivi troppo ricchi di coloranti. Ma dal punto di vista nutrizionale occorre fare una piccola considerazione: in una dieta equilibrata le calorie per gli uomini si aggirano intorno alle 2500 mentre per le donne 2000, l’impatto delle bevande alcoliche dunque può essere molto pesante. Considerando che le calorie dei drink si aggirano intorno ai 180, è bene dunque, non esagerare.

Se si tratta di un aperitivo leggero prima di cena con degli sfiziosi stuzzichini veloci, beh va benissimo!

Ma del rito “happy hour” fa parte anche mangiare cibi fritti e molto conditi, per lo più pesanti per l’organismo. E allora come ci si dovrebbe comportare se si sta seguendo un regime alimentare equilibrato? Sicuramente concedersi di tanto in tanto qualche leccornia fa bene all’umore, tuttavia gli svantaggi di certo non mancano: mangiarli fa aumentare il peso e fa introdurre molti grassi incrementando il numero di calorie.

E allora come si potrebbe fare per non rinunciare ad un invitante aperitivo? E’ molto semplice: preparare degli invitanti e appetitosi stuzzichini sani a casa potrebbe rappresentare un’efficace soluzione.  Moltissime le idee che si potrebbero mettere in pratica per realizzare delle buonissime ricette.

Happy Hour in casa

Aperitivi pro e contro

Aperitivi pro e contro

Oggi l’aperitivo glamour si può organizzare anche a casa con amici. Ma cosa serve per organizzarlo alla perfezione? Niente paura, ecco qui di seguito qualche piccolo accorgimento che potrà tornare utile ad ognuno di voi.

Aperitivo perfetto da preparare in casa

L’era di tartine, olive e noccioline ormai è passata, oggi è possibile preparare dei fantastici stuzzichini sani  con poche calorie ma dal gusto e sapore unico. Cosa ne pensate? Moltissime le ricette a vostra disposizione, ce ne sono di molte facili e veloci per chi non ha tempo da stare troppo dietro ai fornelli e chi invece per rendere tutto perfetto si dedica anima e cuore alla realizzazione di piccoli antipasti tutti degni di nota.

Il vantaggio nel realizzare un aperitivo in casa sta nel fatto che si ha la consapevolezza di quello che si porta a tavola. Al giorno d’oggi mangiare in modo sano ed equilibrato è fondamentale per far si che l’organismo funzioni correttamente. Soprattutto se si segue un regime alimentare equilibrato si rivela fondamentale mangiare alimenti non troppo ricchi di grassi e calorie.

Come realizzare dunque un aperitivo glamour di tutto rispetto?

Una soluzione alquanto sfiziosa per arricchire il piatto è rappresentata dalla crema di formaggio alle noci adatto anche a chi segue una dieta vegetariana. Ideale per accompagnare bruschette o contorni degni di nota. Potete utilizzare il mascarpone insieme al gorgonzola e l’aggiunta di noci triturati, per ottenere un mix perfetto dal risultato stuzzicante e cremoso.  Da spalmare su pane tostato o accompagnato con cruditè.

Crostini prosciutto e mozzarella, un’altra idea facile e veloce da preparare in un batter d’occhio.  Per andare incontro ai gusti di tutti potete anche realizzare dei crostini con altre varianti per stupire amici e parenti, come crostini al salmone, mari e monti, con caponata di verdure, insomma moltissime le idee che si possono mettere in campo, basta solamente avere un po’ di creatività e fantasia e il gioco è fatto!

Per quanto riguarda invece i cocktail da realizzare in casa, anche qui le idee non mancano. Potete optare per un long island ice tea famoso in tutto il mondo. Il suo sapore si avvicina molto al tè freddo. Per la preparazione basta avere a disposizione vodka, gin, tequila, e rum bianco.

In conclusione

Come potete intravedere, in poche e semplici mosse senza alcun tipo di affanno potete realizzare un aperitivo sano e gustoso scegliendo solo alimenti di qualità. Se ancora non lo avete fatto, ma avete preferito farlo in un locale, adesso è l’occasione giusta per trascorrere nella propria dimora  un’ora piacevole con gli amici ma lontano dal caos e dai rumori assordanti.

Leave a Reply