Cibi che migliorano la vista, cosa mangiare per vederci meglio?

Sai cosa mangiare per proteggere i tuoi occhi dai pericoli esterni? Conosci i cibi che migliorano la vista?

La vista è probabilmente il senso più prezioso che abbiamo. Purtroppo, per molte persone gli occhi sono anche la parte più sensibile e, con l’avanzare dell’età, si prestano a condizioni estremamente degenerative. Studi scientifici hanno dimostrato che circa un terzo della popolazione globale soffre di miopia, mentre addirittura il 60 per cento fa fatica a vedere da vicino.

cibi che migliorano la vista

Come ci ha raccontato un grande esperto di rieducazione visiva ed esercizi per la miopia e salute visiva, spesso il mercato degli occhiali non ci aiuta a vedere bene, anzi ci aiuta proprio a peggiorare la nostra vista. Gli occhiali sono un grande business.

È anche vero che seguire un determinato stile di vita aiuta di molto a prevenire questo tipo di problemi o, per lo meno, a ritardarne l’avvenire. Questo comprende anche e, forse soprattutto, una dieta sana ed equilibrata.

Questo perché viviamo in un’epoca dove è possibile effettuare un trapianto di cuore, ma non esiste ancora alcuna tecnologia che possa offrirci opera di conservazione della nostra salute visiva.

Quando ti parlo di dieta corretta lo faccio con cognizione di causa. Può sembrarti un po’ strano, ma posso assicurarti che mettere sotto i denti il giusto cibo non solo può aiutarci, ma porta anche effetti benefici che possono durare nel tempo. Sapevi che esistono cibi che migliorano la vista e che il loro consumo ha un impatto diretto sulla salute generale degli occhi e incide, quindi, su una buona vista?

Lo dimostrano molte ricerche effettuate da rinomati professionisti del settore.

Vuoi scoprire insieme a me qual è il pasto ideale per i tuoi occhi?

Cibi che migliorano la vista, ecco quali sono!

Cibi che migliorano la vista

Anche i mirtilli fanno bene alla vista.

  • Spinaci

Delizioso vegetale a foglia verde. Contiene al suo interno molta luteina, un pigmento maculare che funziona da membrana protettiva per la retina. È scientificamente provato che questa particolare sostanza è in grado di ridurre il rischio di degenerazione della vista e potrebbe anche svolgere un ruolo importante nel tenere sotto controllo la cataratta legata all’età che avanza. Sapevi che la luteina è una delle parti che compongono nelle lenti?

Leggi anche “Rieducazione visiva con Power Vision System e metodo Bates per salvare la vista

Per una buona assimilazione, si consiglia di assumere spinaci crudi perché, come sai, riscaldandoli e cuocendoli potresti danneggiare alcuni dei suoi importanti antiossidanti. E se questa verdura non ti ispira in modo particolare o vuoi variare la tua dieta, puoi optare per broccoli, lattuga, piselli, zucchine, cavolo e cavoletti di Bruxelles.

  • Mirtilli

I cari e buoni mirtilli! Sono considerati da molte persone il cibo più sano dell’intero pianeta. Hanno ragione? Non sta a a me dirlo, ma posso invece farti sapere che la loro brillante buccia blu contiene antociani, un gruppo di potenti antiossidanti. I mirtilli sono l’ideale per una merenda sana e gustosa che ti permette di proteggere la retina dai danni causati dai raggi del sole e dell’ossigeno.

Leggi come il mirtillo aiuta a combattere l’invecchiamento.

  • Carote

Non potevano di certo mancare, vero? Ricordi i vecchi consigli delle nonne? A volte invece di sbuffare, come abbiamo sempre fatto tutti, è bene ascoltare le loro parole sagge: potrebbero essere utili in futuro!

Le carote sono importanti nel contribuire a migliorare la salute generica dei tuoi occhi. Anch’esse hanno al loro interno la luteina che, insieme al beta-carotene (una sostanza che viene convertita in vitamina A dall’organismo), forma una squadra vincente per la salvaguardia della vista. Una carenza di vitamina A è la principale causa di cecità nel mondo, vuoi davvero rischiare?

Il beta-carotene lo trovi in tutti gli alimenti colorati di arancione come mango, albicocche, patate dolci e meloni.

Scopri come preparare una fantastica e sana Torta di carote Vegan

  • Mandorle

Enorme contenitore di sostanze nutrienti. Come sono utili? Semplice, rallentano la degenerazione maculare. Basta appena una manciata ogni giorno, magari da stuzzicare come snack dopo il pranzo o la cena, per fornire al tuo corpo circa la metà della dose consigliata quotidiana.

Questo alimento spettacolare promuove il globale benessere dell’organismo: contribuisce alla perdita di peso, aiuta a ridurre il colesterolo, previene le malattie cardiache. Devo andare avanti? Le mandorle contengono inoltre amigdalina, un nutriente anti-cancro conosciuto anche come vitamina B17.

E tu stai già assumendo questi fantastici cibi che migliorano la vista? Come li hai integrati nella dieta? Faccelo sapere nei commenti!

One Response

  1. Milkha singh

Leave a Reply