Pulizia intestinale naturale – i migliori rimedi per farla a casa

Una pulizia intestinale naturale è fondamentale per mantenere il proprio sistema digerente libero dalla scorie che ci fanno sentire gonfi ed appesantiti. In questa guida vedremo come fare una pulizia intestinale fai da te casalinga con rimedi naturali e senza utilizzare farmaci.

pulizia-intestinale-fai-da-te

A causa dei ritmi lavorativi a cui siamo ogni giorno sottoposti, dei pranzi fugaci spesso a base di cibi pronti, della sedentarietà, è possibile avere fastidiosi sintomi e problemi all’intestino: diarrea o stitichezza, flatulenza, dolori alla pancia… E’ importante quindi mantenere pulito l’intestino, il colon e il fegato, così da sentirsi ogni giorno meglio e senza quella fastidiosa sensazione di pesantezza e di malessere fisico diffusa.

Cause e sintomi dei problemi intestinali

La causa principale di un intestino irritabile è senza dubbio un’alimentazione sbilanciata e uno stile di vita errato. Dovendo lavorare tutto il giorno sempre più persone infatti rinunciano a fare attività fisica e restano immobili seduti per ore alla propria scrivania. A questo si aggiungono pasti veloci pronti e snack da “sgranocchiare” a causa della fame nervosa.

Leggi anchele migliori tisane contro la fame nervosa.

L’intestino è un organo fondamentale per la nostra vita: ha il compito di assorbire i preziosi nutrienti che gli vengono forniti dall’alimentazione. Quando però questa è sbilanciata, ricca di grassi, coloranti e conservanti, tendono ad accumularsi nel tempo delle scorie a livello intestinale.

Evitare di pulire internamente l’intestino e il colon significa che con il tempo tutto ciò che non viene rimosso andrà in putrefazione. La mucosa si irriterà e l’intestino lavorerà sempre peggio. I cibi verranno assorbiti meno e male e soprattutto alcune sostanze tossiche potrebbero penetrare direttamente nel circolo sanguigno.

Questa condizione con il tempo porta a sintomi molto fastidiosi che possono causare non solo problemi di carattere fisico, ma anche psicologico. I sintomi di questo malessere intestinale sono la difficoltà ad evacuare, stipsi, diarrea, flatulenza, acidità di stomaco e gonfiore addominale.

Come iniziare una disintossicazione intestinale

Per  coloro che vogliono sentirsi meglio e risolvere i problemi intestinali le alternative sono due: i farmaci e i rimedi naturali. I primi però, anche se efficaci nel breve periodo, hanno dei principi attivi che portano a controindicazioni ed effetti collaterali. Si tratta pur sempre di medicine.

Il nostro consiglio è di fare una sana pulizia intestinale naturale, magari a casa, con prodotti di erboristeria. Curarsi l’intestino con le erbe non è così difficile, ma ovviamente bisogna conoscere quali sono i migliori rimedi naturali da mettere in pratica.

Oggi moltissime ragazze scelgono di iniziare un programma di pulizia intestinale detox utilizzando tè e tisane di ultima generazione. Mentre una volta il massimo del benessere consigliato era dato dal tè verde, oggi esistono decine di prodotti pensati per pulire l’intestino da scorie e tossine e farti sentire meglio in poco tempo.

5 prodotti utili per la pulizia intestinale

pulizia-intestinale-probiotici

1- Maximum Digestion Probiotic

Si tratta di un integratore alimentare ricco di probiotici, con lo scopo di migliorare la flora batterica intestinale e depurare l’intestino in maniera naturale. Sono presenti naturalmente negli yogurt ed in questa formula brevettata sono stati incapsulati per dare il massimo dei benefici.

Facendo una pulizia intestinale con probiotici potrai proteggere l’apparato digerente da invasioni batteriche. La mucosa presente nell’intestino inoltre potrà lavorare integra e senza residui o scorie.

Il prodotto si trova in erboristeria o nei negozi specializzati e costa circa 50 euro. Il nostro consiglio è di ordinarlo su internet, così da risparmiare anche il 25%.

Guarda Maximum Digestion Probiotic al miglior prezzo on line


pulire-intestino-interno

2- Colon cleanse

Delle compresse naturali utili per la pulizia intestinale naturale. Gli ingredienti infatti provengono tutti dal mondo vegetale: fibre del riso scuro, zenzero, Lactobacillus, estratto di psyllium,…

Un mix naturale per risolvere problemi all’intestino e allo stomaco in maniera sana, veloce ed intelligente. E’ utile per i problemi di costipazione e gonfiore grazie al contenuto di fibre, sali minerali e nutrienti studiati proprio per la pulizia dell’intestino e del colon.

Costa circa 45 euro in erboristeria, ma online puoi ordinarlo a meno di 35 euro e risparmiare.

Guarda Colon Cleanse al miglior prezzo on line


pulizia-intestinale-colon

3- Cleanse Rite – trattamento 7 giorni

Pulizia intestinale e clean inside: sono questi i due principi di questo potente integratore naturale. Un semplice trattamento settimanale in capsule che puoi ripetere 1 o 2 volte l’anno. Ti aiuterà a recuperare velocemente la regolarità intestinale, purificando intestino e colon in modo sano e naturale.

Cleanse Rite ti aiuta a smaltire i gas intestinali, riduce i crampi e il gonfiore addominale con un trattamento veloce ma privo di effetti collaterali. Gli ingredienti sono tutti naturali: psyllium, semi di finocchio, aloe in polvere, spirulina, fieno, … e tanti altri prodotti biologici usati da millenni nella medicina ayurvedica tradizionale. E’ il miglior rimedio naturale per la pulizia interna dell’intestino e del colon.

Il prezzo è di circa 60 euro nei negozi specializzati, ma noi abbiamo selezionato per te la migliore offerta on line per risparmiare.

Guarda Cleanse Rite al miglior prezzo on line


pulizia-intestinale-naturale4- ColoFlush

Un integratore naturale al 100% utile per la pulizia intestinale. Ti aiuta a depurare l’organismo dalle tossine e della scorie che si sono accumulate, ristabilendo la regolarità intestinale.

Funziona come un fluidificante, aiutando la flora intestinale ad espellere le scorie nocive in maniera più efficace. Tra gli ingredienti naturali ci sono i semi di psilio e la cascara, ricchissimi di fibre e che favoriscono il naturale movimento intestinale.

E’ un integratore consigliato non solo per chi cerca un utile rimedio per la pulizia intestinale, ma anche per chi vuole regolarmente depurare colon ed intestino in modo naturale. Il prezzo è tra i 40 e 50 euro in erboristeria, ma online lo abbiamo trovato a molto meno…

→ Guarda ColoFlush al miglior prezzo on line


pulizia-intestinale-spirulina

5- Detox Tone

E’ un integratore alimentare pensato non solo per depurare l’organismo, ma anche per perdere peso più velocemente. L’ingrendiente principale è la spirulina, un’alga spontanea dalle proprietà straordinarie per il nostro organismo.

Sgonfia e drena i liquidi dal tuo corpo in modo naturale, con un apporto di sali minerali e proteine vegetali che ti aiutano a mantenerti in forma. E’ indicato non solo a chi cerca un modo naturale per la pulizia intestinale, ma anche agli sportivi che vogliono sentirsi energici ed in forma.

Nei negozi lo abbiamo visto a circa 40 euro, ma su internet c’è un’ottima offerta per ordinarlo a circa 30 euro.

Guarda Detox Tone al miglior prezzo on line


I rimedi della nonna per la pulizia intestinale

Per aiutarti a stare meglio con il tuo corpo, per avere una migliore regolarità del tratto intestinale, esistono alcuni rimedi tradizionale che venivano utilizzati dai nostri nonni. Certamente non sono efficaci quanto gli integratori di ultima generazione che hai visto sopra, ma può valere la pena provare.

Acqua e sale rosa dell’Himalaya

Si prepara 1 litri di acqua da riscaldare e 8 grammi di sale dell’Himalaya. Assolutamente da evitare l’uso del normale sale da cucina, ricco di sodio e che non ha alcun tipo di effetto depurativo sull’organismo. L’acqua deve essere tiepida o leggermente calda così da permettere al sale di sciogliersi. La pulizia intestinale con sale rosa è un’ottimo rimedio naturale che ti consigliamo di provare.

Il sapore non è il massimo, anzi. Ma tantissimi dicono che sia molto efficace per sentirsi meglio. Bisogna bere una tazza di quest’acqua salata ogni 7 minuti. Evitare di stendersi o di sedersi, ma di camminare tranquillamente per casa per permettere alla soluzione di arrivare prima all’intestino. Il trattamento deve iniziare al mattino e a stomaco vuoto.

Acqua e limone

E’ un rimedio antico ripreso dalla naturopatia moderna. Viene definita come una doccia mattutina per il nostro sistema digerente: una pulizia interna giornaliera per iniziare meglio la giornata.

Bastano 1 tazza d’acqua bollente, mezzo limone, sorseggiando lentamente ma senza farla raffreddare. E’ importante, affinché ci sia una pulizia intestinale profonda ed efficace, che la bevanda sia ancora ben calda. Va bevuta al mattino a digiuno e si può fare colazione dopo 10-15 minuti. Viene consigliato come un rito per iniziare la giornata.

Puoi aggiungere un pizzico di bicarbonato per amplificarne gli effetti.

Semi di lino o semi di chia

Non si tratta proprio di un sistema tradizionale usato dai nostri nonni, ma è sicuramente efficace e naturale. Molto semplicemente si sfruttano le proprietà di questi due semi per avere i benefici di una pulizia intestinale efficace e che ti farà sentire decisamente meglio.

Si mettono 2 cucchiai di questi semi (puoi scegliere di usarne 1 dei due o entrambi) in una tazza e ricoprirli soltanto di acqua calda. Lascia raffreddare e poi metti in frigo per una notte. Al mattino si troverai al posto dell’acqua una gelatina da mangiare a stomaco vuoto prima di fare colazione. Il sapore non è il massimo, ma è molto efficace.

Consigli utili per la pulizia intestinale

Se prendi delle pillole per pulire l’intestino e poi continui a mangiare male non ha molto senso. La pulizia intestinale profonda è efficace solo se accompagnata da una dieta equilibrata e bene bilanciata. Cosa mangiare per la pulizia intestinale?

Scegli cibi ricchi di fibre, come verdura, semi e frutta. Evita le farine raffinate come la farina 00 e la 0, ma scegli quella di farro, di segale o di grano saraceno. Evita di mangiare pane che non sia integrale, evita la pasta a meno che non sia integrale. Impara a guardare l’etichetta: il contenuto di fibre è sempre riportato tra i valori nutrizionali assieme a proteine, carboidrati e grassi.

Scegli cibi e alimenti che abbiano un contenuto di fibre pari almeno a 6 grammi per 100 grammi di prodotto. Inizierai così lentamente a sentirti meglio e migliorerai lo stato di salute intestinale.

Lascia un commento