Latte vegetale: quale scegliere e come farli in casa

Latte vegetale

Esiste in commercio un prodotto in grado di ottenere latte vegetale fatto in casa e deliziosi succhi da frutta secca e semi mantenendo inalterati i sapori e senza permettere che vadano disperse tutte le sostanze nutritive contenute in questi alimenti.

Latte vegetale

Latte vegetale

Si può preparare il latte vegetale a casa con uno straordinario strumento che si chiama ChufaMix – Veggie Drinks Maker.

Latte vegetale fatto in casa con ChufaMix – Veggie Drinks Maker

Ma quali sono le materie prime che si possono lavorare con questo straordinario prodotto? Vediamole insieme:

  • Bibite di frutta secca: mandorle, nocciole, noci, castagne, ecc.
  • Succhi di semi: quinoa, sesamo, canapa, zucca, girasole, ecc.
  • Bibite di legumi: soia, arachidi, piselli.
  • Succhi vegetali di cereali: avena, riso, spelta, miglio, ecc.
  • Deliziosi frullati di frutta o verdura con frutta secca, semi o cereali.
ChufaMix - Veggie Drinks Maker
Il primo utensile per spremere semi, frutta secca, cereali ed erbe!
€ 48

Come abbiamo visto nello scorso articolo il latte fa male, perché non preparare del buon latte vegetale fatto in casa con questo speciale frullatore? Ma anche bevande gustose e genuine.

ChufaMix – Veggie Drinks Maker è prodotto a Valencia, Spagna, ed il suo dome deriva da una frutta secca, la chufa, tipica del territorio da cui si ottiene una bibita famosa e ricercata in tutto il mondo. Lo strumento è composto di 4 diverse parti: un recipiente, il bicchiere-filtro, un mortaio e un tappo che fungerà anche da misurino.

Vediamo insieme come funziona il ChufaMix – Veggie Drinks Maker. Per iniziare riempite il recipiente di acqua potabile. La temperatura può variare dal molto fredda in estate al tiepida in inverno. A questo punto inseriamo il bicchiere-filtro all’interno del recipiente incastrandolo con attenzione.

Versa nel bicchiere-filtro la materia prima scelta, siano semi, frutta secca o altro, purchè sia di ottima qualità e possibilmente biologica. Passiamo alla lavorazione vera e propria. Immergiamo del bicchiere il frullatore ad immersione ed attiviamolo ad una velocità più bassa per poco più di un minuto. Durante questo tempo, muovete il frullatore dall’alto verso il basso e viceversa.

Trascorso il tempo indicato, passiamo ad usare il mortaio. Inserendolo nel bicchiere-filtro ci permetterà di far fuoriuscire le ultime gocce di succo. Una mescolata con un cucchiaio ed avrete ottenuto la vostra bibita. Vi consigliamo di usare il ChufaMix – Veggie Drinks Maker con frutta secca, semi, cereali e legumi ma non con frutta come pomodori, cetrioli, arance, carote, etc.

I vantaggi che otterremo saranno per la salute, infatti potremo consumare bibite prive di conservanti e sostanze nocive e per il portafogli, risparmiando sull’acquisto di succhi industriali producendoli direttamente a casa nostra in tutta sicurezza.

Ecco per vuoi alcune informazioni che possono sicuramente tornarvi utili se deciderete di utilizzare il ChufaMix – Veggie Drinks Maker:

    • Potrete produrre direttamente a casa vostra bevande calde per l’inverno. Vi basterà usare dell’acqua calda oppure scaldare una bibita ottenuta con l’acqua fredda;
    • Otterrete bibite migliori se userete acqua buona, priva di cloro, fluoro o altri retrogusti poco gradevoli;
    • Utilizzando acqua calda ma non bollente si riuscirà ad estrarre meglio tutte le sostanze nutritive contenute all’interno dei nostri prodotti. Mi raccomando calda ma non bollente, non deve infatti superare gli 80°;
    • Il vostro drink tenderà a separarsi in strati. Non temete, è del tutto normale. Vi basterà, infatti mescolarlo con cura per riportarlo alle condizioni originarie e poterlo gustare senza timore;
    • Frutta seccaLa grandezza dei sei condiziona la velocità del frullatore. Più piccoli saranno i semi, maggiore dovrà essere la velocità, al contrario più grandi saranno i semi, più lenta la velocità;
ChufaMix - Veggie Drinks Maker
Il primo utensile per spremere semi, frutta secca, cereali ed erbe!
€ 48
  • Le bevande ottenute con il nostro strumento possono senza problemi essere conservate in frigorifero per un tempo massimo di 7 giorni. Consigliamo sempre, però, di consumarle appena fatte, noterete la differenza; per esempio il latte vegetale fatto in casa.
  • Il quantitativo ideale prodotto dal ChufaMix – Veggie Drinks Maker è di un litro di bevanda. Ciò non toglie che potrete ottenerne di meno oppure di più. Basterà nel primo caso ridurre la quantità di acqua, nel secondo dovrete lavorare prima con un litro di acqua e poi, utilizzando i resti dei semi frullati precedentemente, versare un altro litro, o quanto riterrete opportuno, nel recipiente e frullare nuovamente. Mescolate insieme i due litri ed il gioco è fatto;
  • Potrete ottenere anche deliziose granite, caffè e molto altro.

Lascia un commento