Dieta del minestrone come funziona? Ricette, benefici e calorie

Dieta del minestrone

La dieta del minestrone è stata inventata negli Stati Uniti, e grazie alla sua ricetta ed ai suoi ingredienti combinati insieme, consente di perdere 5 chilogrammi di peso corporeo nell’arco di una sola settimana.

Non essendo però un regime alimentare equilibrato, la sua durata deve essere breve, al massimo di 7 giorni. Visto il consumo di verdura, è una dieta ipoproteica, che ha un’azione disintossicante e dimagrante dell’organismo, tanto da poterla alternare con un’altra dieta di cui abbiamo già parlato, ovvero la dieta Detox.

Uno dei vantaggi di tale regime alimentare è la riduzione del consumo di zuccheri e di grassi, che a sua volta comporta il calo di colesterolo e trigliceridi nel sangue. Anche se inizialmente si fatica un po’ a perdere peso corporeo, è una dieta che funziona molto bene nel breve periodo, a patto che successivamente si segua un regime alimentare sano ed equilibrato, accompagnato da attività fisica costante.

Dieta del minestrone ingredienti e ricette

Per seguire nella maniera corretta la dieta del minestrone è molto importante saper scegliere gli ingredienti giusti, che consento oltre al dimagrimento corporeo, la variazione del cibo nell’arco di una settimana.

Generalmente devono essere presenti prodotti freschi, possibilmente di stagione, privilegiando ortaggi e verdure che contribuiscono sia alla diuresi che alla disintossicazione, ed inoltre stimolano la digestione.

All’interno del minestrone devono essere sempre presenti i seguenti ingredienti: broccoli, bietola, cicoria, e barbabietole rossa. Inoltre, vi sono determinati alimenti che stimolano il metabolismo, in particolare la frutta, che si possono includere in questo regime dietetico.

Oltre al consumo di minestrone realizzato esclusivamente con verdure, si possono aggiungere, allo schema quotidiano, spremute di frutta non zuccherata, tè, yogurt, e frutta in generale, partendo dal quarto giorno di dieta in poi, ed in alternativa, carne magra di manzo dal quinto giorno, e riso integrale dal settimo giorno.

Un’alternativa molto valida, in sostituzione del riso classico integrale, è il consumo di quinoa, che possiede moltissime proprietà benefiche per il nostro organismo. Il minestrone di verdure inoltre, si può consumare ogni giorno, mentre per il resto degli alimenti che abbiamo citato è importante seguire di pari passo le istruzioni e le dosi.

Schema della dieta del minestrone

Come abbiamo introdotto, la dieta del minestrone non deve durare più di una settimana, e permette nell’arco di questo breve tempo, di perdere fino a 5 chilogrammi di peso corporeo. Successivamente però, sarà necessario eseguire un regime di mantenimento, che consiste nell’introduzione graduale, di proteine e carboidrati.

Dieta del minestrone

Di seguito troverete lo schema di una settimana giorno per giorno:

Menu Giorno 1 della dieta del minestrone

Colazione: consumo di una tisana depurativa (scopri le nostre) o di caffè, oppure di mele e pere

Spuntino: centrifugato di frutta senza zucchero

Pranzo: consumo di minestrone, più una mela

Merenda: succo di frutta senza zucchero

cena: consumo di minestrone, più una pera

Menu 2° giorno della dieta del minestrone

Colazione: un caffè

Spuntino: una tisana dimagrante, ecco le nostre migliori

–>>Tisana Dimagrante Örtte Detox Tea

Questo prodotto è un ottimo infuso dalle proprietà dimagranti e depurative, particolarmente indicato per coloro che vogliono perdere peso corporeo attraverso la stimolazione del metabolismo.

La Tisana Dimagrante Örtte Detox Tea ti offre una buona dose di energia, per affrontare al meglio la giornata lavorativa, oppure un allenamento sportivo intenso.

Samatoxtea, infatti, è consigliata per gli sportivi, ed è in grado di ridurre i gonfiori addominali e migliorare le difese immunitarie.

Essa è composta da tarassaco, fiori di camomilla, bacche di Goji, Rosa Canina e The Verde. Non serve eccedere con le dosi, perché una sola somministrazione al giorno è più che sufficiente per notare la differenza.

–>>Guarda Örtte Detox Tea al miglior prezzo on line


–>> Tè dimagrante Ortte Skinny Tea

Il tè dimagrante Ortte Skinny Tea è una tisana particolare ed innovativa, che agisce mediante due formulazioni: una particolarmente adatta al giorno, ed una per la notte.

All’interno sono presenti solo ingredienti naturali, ed è un ottimo prodotto di qualità ideale per la perdita del peso corporeo e ritornare in forma velocemente.

All’interno di essa troviamo il Loto, l’Erba MateTè Verde e Foglie di Limone.

È sufficiente consumare una sola tisana Ortte Skinny Tea al giorno per avvertire i suoi benefici una volta terminato il trattamento.

–>>Guarda lo Skinny tea al miglior prezzo on line


Pranzo: consumo di minestrone da realizzare con: indivia, broccoletti o bietola, cicoria o radicchio

Merenda: consumo di un tè o un caffè

Cena: consumo di minestrone e 200 grammi di patate lesse

Menu 3° Giorno della dieta del minestrone

Colazione: consumo di un tè o caffè, più ananas e pere

Spuntino: succo di frutta senza zucchero

Pranzo: consumo di minestrone, più carote e carciofi sia cotti che crudi

Merenda: succo di frutta senza zuccheri

Cena: consumo di minestrone, più peperoni, zucchine e melanzane cotte alla griglia

Menu 4° Giorno della dieta del minestrone

Colazione: consumo di cappuccino con 200 ml di latte vegetale, più banane

Spuntino: un tè o un caffè

Pranzo: consumo di 200 grammi di yogurt magro, più banane

Merenda: un tè o un caffè

Cena: consumo di minestrone, più un frappè con 200 ml di latte scremato ed una banana

Menu 5° Giorno della dieta del minestrone

Colazione: consumo di un caffè

Spuntino: consumo di una tisana

Pranzo: consumo di 300 grammi di pesce cotto al vapore, da scegliere tra merluzzo, sogliola e nasello, più pomodori

Merenda: consumo di un tè

Cena: consumo di minestrone, più 200 grammi di pesce da cuocere alla griglia, da scegliere tra orata, rombo e spigola

Menu 6° Giorno della dieta del minestrone

Colazione: consumo di un caffè

Spuntino: consumo di un tè

Pranzo: consumo di una o due bistecche di manzo da cuocere alla griglia, più zucchine e finocchi da cuocere al vapore

Merenda: consumo di un tè

Cena: consumo di minestrone, più 300/400 grammi di pollo senza pelle da cuocere in forno

Menu 7° Giorno della dieta del minestrone

Colazione: consumo di un caffè senza zucchero

Spuntino: consumo di un succo di frutta senza zucchero

Pranzo: consumo di 150 grammi di riso integrale con verdure a vostro gradimento, da scegliere tra asparagi, cipolle o carote, da cuocere al vapore

Merenda: consumo di un succo di frutta senza zucchero

Cena: Consumo di minestrone, più cetrioli e barbabietole

Per favorire il dimagrimento corporeo consigliamo di bere almeno 1 litro e ½ di acqua naturale, in maniera tale da eliminare le tossine. È sconsigliato il consumo di bevande alcoliche, gassate, di pane, pasta, dolci in generale, zuccheri e grassi.

Leave a Reply