8 utili rimedi per ringiovanire il contorno occhi dalle rughe

Gli anni avanzano e ogni parte del tuo corpo denota qualche piccolo difetto in più. Questo vale anche per i tuoi occhi ed in particolare per il contorno occhi e le rughe sotto gli occhi.

I segni del tempo che passa si possono combattere in vari modi per fortuna, così da minimizzare le antiestetiche occhiaie e borse sotto al tuo contorno occhi. Come saprai, esistono rimedi naturali specifici per le rughe e le occhiaie.

La pelle sotto agli occhi è davvero molto sottile e delicata e la cura migliore è senza dubbio agire prima che i segni siano troppo vistosi e che “il danno” sia stato fatto.

Le occhiaie hanno un aspetto dal grigio al bluastro e compaiono indistintamente sul viso femminile e maschile.

Così giorno dopo giorno si accumulano sotto agli occhi le cosidette occhiaie e la causa principale è una non ottimale micro circolazione sanguigna nella zona oculare.

In quel punto, l’epidermide è molto sottile e delicata a tal punto da facilitare il ristagno del sangue venoso nei microcapillari residenti.

E qual’è la conseguenza?

Che andranno ad evidenziarsi in maniera vistosa i famosi segni scuri sotto agli chiamati appunto occhiaie.

Per fortuna esistono dei rimedi naturali per curare e soprattutto per prevenire le occhiaie.

Rughe sotto gli occhi cause

Le cause delle occhiaie e del contorno occhi meno lucente sono molteplici.  Senza dubbio, le origini di esse sono in parte genetiche o ereditarie ma le colpe spesso sono da attribuirsi a cattive abitudini di vita come :

– la mancanza di un sonno sufficiente e di buona qualità

– il fumo

– le cattive abitudini alimentari

Ci sono piccoli trucchi che forse non faranno magie ma sicuramente faranno si che le tue occhiaie sul tuo contorno occhi si attenuino. In una sola parola : prevenire!!

Contorno occhi rimedi naturali

Ma ci sono anche alcuni rimedi naturali che servono ad attenuare l’invecchiamento di questa parte molto delicata e da trattare assolutamente con cautela.

1) Una delle prime regole da seguire è quella riguardante l’uso costante delle creme per la cura del tuo visoAbbiamo parlato di una fantastica crema chiamata argireline, un prodotto veramente miracoloso per prenderti del tuo viso e delle rughe d’espressione.
rimedi naturali contorno occhiL’argireline è un prodotto specifico per ridurre le rughe del viso e la sua peculiarità è la velocità con la quale agisce con efficacia e senza traumi,a differenza delle tecniche basate sull’utilizzo del botulino.

2) Abituati ad avere un’alimentazione equilibrata con abbondante consumo di frutta e verdura, nonché un cospicuo utilizzo di acqua naturale.

3) Evita il fumo in quanto la nicotina interferisce in maniera negativa con l’irrorazione normale del sangue nella zona del contorno occhi.

4) Sono sempre più numerose le persone che fanno uso di massaggi drenanti nell’area del contorno occhi per favorire la circolazione.

5) Molto gradevoli e delicate sono le creme a base di rosa mosquetaEssa ha un alto contenuto di vitamina C,  con ottime proprietà antiossidanti e rigeneranti per la pelle. Quando utilizzi prodotti erboristici,  sincerati sempre che siano di buona qualità e con all’interno sostanze pure all’%100 o quasi.

6) Applica delle fette di cetriolo o di patata sugli occhi e tienili chiusi per circa 10 minuti.

7) Datato ma sempre molto utile l’uso di un cucchiaio messo in frigo ed appoggiato sul contorno occhi per alcuni secondi. Se riterrai troppo freddo il cucchiaino, ti basterà stringerlo nelle tue mani per poco tempo, così da adattarlo alla temperatura che desideri.

8) Tisane specifiche per occhiaie, borse e contorno occhi

Prepara una tisana a base di malva versando un cucchiaio di fiori di malva in una tazza d’acqua molto calda. Dopo averla filtrata e fatta raffreddare, prendi una garza e, dopo averla imbevuta in questa tisana, ponila sulle palpebre. Ora potrai goderti il tuo meritato relax.

Oggi giorno, con la vita frenetica e lo stress in cui viviamo, capita molto spesso di non fare dei sonni davvero riposanti.Occhiaie rimedi naturali

 

9) Fondamentale bere molta acqua perché, l’acqua in sé, rende più idratata e morbida la nostra pelle permettendole di essere più elastica e reattiva.

Come ti ho già raccontato anche in un altro articolo, bisogna prendere l’abitudine di non bere solamente quando si sente la sensazione di sete.

Se si svolge un lavoro sedentario, il mio consiglio è quello di lasciare la bottiglia d’acqua direttamente sulla nostra scrivania. In questa maniera sarai maggiormente invogliato a berla con più regolarità. Il secondo punto fondamentale che dovrai curare è l’alimentazione. Essa è davvero importante per ridurre il problema delle occhiaie in quanto un’alimentazione sana aiuta a migliorare la microcircolazione.

10) Essa dovrà essere accompagnata da liquidi naturali come l’acqua e i succhi di frutta ricchi di vitamina C e K.

Ma soprattutto frutta, verdura e assumere sali mineraliUn altro segreto per riattivare la microcircolazione è quella di automassaggiarsi la zona oculare, con una sorta di ginnastica facciale molto delicata.

Il movimento da svolgere deve essere lento e circolare, da effettuarsi con i polpastrelli. Ottimo sarà l’effetto del massaggio se accompagnato da una crema, meglio se specifica per il contorno occhi. Queste creme hanno un’azione particolarmente idratante in quanto sono ricche di vitamine e di minerali.

Altri prodotti per le rughe sotto gli occhi

– Un prodotto ottimo da utilizzare come tonico, tra i meno costosi ma più efficaci, è l’acqua di rose.

La boccetta contenente il liquido dovrà essere conservata in frigo per donare maggiore sollievo alla parte da trattare. Provate a bagnare dei batuffoli di cotone e ripetere le applicazioni per qualche giorno 2 volte al giorno. Le occhiaie diminuiranno.

– L’ultimo metodo naturale che ti consiglio potrebbe sembrare banale per quanto appare semplice da applicare. Ma è sicuramente uno dei metodi più efficaci. Semplicemente dovrai prendere 2 cucchiaini d’acciaio e metterli in frigo, possibilmente la sera prima o un paio di ore prima del trattamento.

Dopo averli tirati fuori dal frigo sincerati che non siano proprio ghiacciati, in quanto la pelle sotto agli occhi è molto delicata e non vorrei averti sulla coscienza 😉 Se li sentirai troppo freddi, tienili per un minuto nelle tue mani cosicché i cucchiaini saranno finalmente pronti per essere utilizzati.

Il freddo darà un grande sollievo alle vostre occhiaie e noterai la differenza nel giro di poche applicazioni.

Spero di averti dato dei buoni consigli per curare le tue occhiaie.

5 Comments

  1. Alfre
    • Ale
  2. Paola
  3. giusi
    • maria rosaria

Lascia un commento