Couperose viso: creme, rimedi e maschere fai da te

Couperose viso

Couperose viso, creme e rimedi naturali per la couperose rosacea di naso, guance e naso

La couperose è un problema che insorge prevalentemente nella zona del viso, in particolare sulle guance, nel naso e nel mento dove si noterà un’intensa colorazione rosso-rosacea con capillari ben evidenti a volte accompagnata da gonfiore della pelle.

La couperose si presente soprattutto nelle stagioni fredde o calde, nei quali la cute è sottoposta a maggiori sollecitazioni soprattutto se sensibile e molto chiara.

Quali sono le cause della couperose

I fattori che predispongono la nascita della malattia sono attribuibili per lo più a fattori genetiche dove si nota una familiarità relativa a ipertensione e problemi vascolari.

Altre cause possono essere attribuibili a squilibri del sistema endocrino, squilibri ormonali o cattive abitudini. In particolare sono predisposte donne in menopausa, soggetti che soffrono frequentemente di stitichezza o al contrario di diarrea soprattutto causata da colon irritabile.

Possono influenzarne lo sviluppo anche l’abuso di alcool, di fumo, di spezie, l’inattività fisica e una scarsa e cattiva cura della pelle.

Cosa fare se si soffre di Couperose?

La couperose è innanzitutto un problema vascolare. La malattia non può essere quindi eliminata completamente se non attraverso il consulto con un medico specialista. Esistono però degli impacchi che, associati ad un corretto stile di vita possono migliorarne l’aspetto estetico.

Per combattere la couperose si consiglia di:

  • Abbandonare l’uso di fumo e alcol
  • adottare uno stile di vita regolare alimentandosi con parecchia frutta e verdura in particolare con mirtilli e frutti di bosco che aiutano a rinforzare il sistema venoso periferico.
  • Evitare, per quanto possibile, sbalzi termici
  • Nutrire e detergere la pelle correttamente

Come trattare la pelle se si soffre di couperose

Se si soffre di couperose, è bene detergere bene la pelle e applicare una maschera nutriente e lenitiva la mattina, prima di sottoporsi ad agenti atmosferici esterni e smog. La sera sarebbe buona pratica detergere la pelle e accompagnare una lozione calmante e distensiva per la cute.

couperose maschera viso

couperose maschera viso

Maschera viso pelle couperose

L’ingredienti principale per questa maschera per il viso è il mirtillo, frutto che, come accennato prima, aiuta a rinforzare i capillari oltre che a nutrire la cute.

Ingredienti:

  • 1 cucchiaio di mirtilli secchi
  • 1/4 di acqua
  • 2 cucchiai di avena

Procedimento:

Far bollire in un pentolino l’acqua insieme ai mirtilli per 10 minuti fino a farli rinvenire. Una volta trascorso il tempo separare i mirtilli dall’acqua, schiacciarle con l’aiuto di un cucchiaio in una terrina e aggiungere due cucchiai di avena.

Mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo e morbido. Se ne sentite la necessità potete aggiungere al composto qualche goccia di acqua di bollitura o un cucchiaino di yogurt magro che aiuterà a rendere più morbida la crema.

Una volta preparata la maschera spalmarla sul viso con l’aiuto di un pennellino. Lasciate agire per 15 minuti dopodichè risciacquate con abbondante acqua tiepida.

Posologia: Usare la maschera una o due volte a settimana dopo esservi lavate il viso preferibilmente la mattina.

Conservazione: E’ preferibile conservare la maschera appena fatta. Si può comunque conservare in frigorifero per qualche giorno ben sigillata in un vasetto pulito.

Impacco viso per la sera per la pelle couperose

Ingredienti:

  • 8 foglie di basilico
  • 5 gocce di olio di borragine
  • 2 bicchieri di acqua
  • batuffoli di cotone

Procedimento:

Frullate o tritate velocemente con un coltello il basilico, dopodichè fatelo bollire in un pentolino d’acqua in modo che rilasci tutte le sue proprietà lenitive. Trascorsi 10 minuti lasciate intiepidire e aggiungete, mescolando, 5 gocce di olio di borragine ( dalle proprietà altamente calmanti ).

Una volta che l’acqua si è intiepidita imbevete un batuffolo di cotone e tamponate il viso soprattutto nelle zone dove la couperose è più evidente. Lasciate agire senza risciaquare per 15 minuti, dopodichè lavate con acqua tiepida.

Posologia:  L’impacco può essere usato quotidianamente prima di coricarvi

Lascia un commento