Cos’è esattamente e che vantaggi comporta la biocosmesi?

Concediamoci un viaggio nella cosmesi naturale accompagnati da Sapó, azienda veneta certificata ISO 22716-2008 (cosmetici – certificazione di buona fabbricazione GMP), che da anni conduce il proprio percorso di biocosmesi artigianale.

biocosmesi

Testo: Quando si parla di cosmesi naturale si fa riferimento ad un settore ben preciso, definito da specifiche caratteristiche e criteri da rispettare. I prodotti cosmetici, per essere definiti naturali, devono essere composti esclusivamente da sostanze naturali tratte dall’agricoltura senza generare gravoso impatto ambientale, e tramite l’utilizzo di processi non inquinanti. Sono esclusi da quest’ambito derivati del petrolio quali siliconi di vario tipo, paraffina e vaselina.

Diretta conseguenza di questa filosofia produttiva è senz’altro una virtuosa interazione tra cosmetico e salute della persona che lo utilizza. Ricerche scientifiche dimostrano che la pelle arriva infatti ad assorbire in vario grado circa il 60% degli agenti con cui entra in contatto, fatto che, calato a livello di trucco, detersione e idratazione tramite creme e oli, porta una donna che dedichi quotidianamente del tempo alla cosmesi al rischio di accumulare anche 2 kg di agenti chimici all’anno.

Appare dunque immediatamente evidente che avvalersi di prodotti naturali consente di ottenere benefici diretti al proprio corpo senza incorrere nel pericolo di veicolare sostanze potenzialmente anche molto nocive.

La soluzione, tutta rigorosamente naturale, di Sapó

Si muove ormai da diversi anni in questo senso l’azienda di biocosmesi artigianale Sapó, impegnata attivamente nella ricerca di unire rispetto verso l’organismo degli individui e rispetto verso l’ambiente in cui viviamo, quasi fossero le due facce di una stessa medaglia.

Le sue creazioni cosmetiche sono rigorosamente preparate a mano all’interno di laboratori guidati da professionisti esperti, che agiscono sulle combinazioni di ingredienti attentamente selezionati in modo tale da offrire composti che uniscano ricerca di benessere estetico e fisiologico e sviluppo di fragranze sempre piacevoli e ricercate.

La freschezza rigenerante della Linea Antartide

Ottimo esempio può essere fornito dalla Linea Antartide di Sapò, costituita da profumo corpo, latte corpo, burrino dolcemente solubile a contatto con la pelle, bagnodoccia e sapone. Questo ventaglio completo, che spazia dalla detersione al massaggio, dall’igiene alla profumazione, svolgono diverse funzioni sulla pelle, mantenendo però il trait d’union di delicate note di muschio bianco.

Se il profumo corpo avvolge dolcemente colui che lo porta con le proprie suadenti sfumature aromatiche, il latte corpo disseta la cute donandole nuovo vigore, il burrino la ammorbidisce soavemente con piccole carezze di piacere, il bagnodoccia la pulisce conferendole nuova idratazione e freschezza, il sapone trasforma un gesto quotidiano come il lavaggio delle mani o del viso in una vera e propria occasione rigenerante, grazie all’azione di frutta fresca, piante biologiche, oli essenziali e fragranze, naturalmente senza allergeni.

Leave a Reply