Come eliminarle Macchie d’olio di sangue su cotone e tessuti

Le macchie su cotone e tessuti sono un vero problema. Olio, erba, ruggine rovinano i nostri capi irrimediabilmente o, almeno, così crediamo. Portarli in lavanderia per eliminare le macchie dai tessuti spesso risulta molto caro, soprattutto se è possibile risparmiare provvedendo da noi con qualche vecchio trucco della nonna.

In televisione spesso si vedono detersivi dai poteri straordinari capaci di rimuovere anche le macchie più ostinate. Costi elevati fanno desistere molte di noi dall’acquisto e per fortuna, direi. Infatti, questi prodotti tanto decantati spesso non valgono a nulla se non ad aumentare la frustrazione delle massaie all’opera con macchie che non vanno via.

eliminare le macchie dai tessuti

Come eliminare le macchie di olio, erba e sangue dai tessuti

Come eliminare le macchie dai tessuti

Ma, la soluzione è proprio a portata di mano. Molti dei prodotti che abbiamo in casa, se adeguatamente utilizzati sono in grado di rimuovere tutte o quali le macchie più problematiche.

  • Come eliminare le Macchie di sangue:

    tra le più difficili da rimuovere forse perché non tutti sanno che non vanno mai trattate con acqua calda che non farebbe altro che rafforzare la macchia e renderla indelebile. Invece basta lavare il capo con acqua fredda ed in parti uguali insistendo sulla zona sporca, strofina con delicatezza e poi sciacqua.

    togliere le macchie di grasso dai vestiti

    togliere le macchie di grasso dai vestiti

  • Come eliminare le Macchie d’erba:

    se lavori in giardino o hai dei bambini piccoli ti sarai trovata a dover rimuovere macchie di questo tipo. Il segreto è l’aceto. Imbevi un batuffolo di cotone con aceto di vino e tampona la macchia che andrà via in un batter d’occhi. Lava con cura per rimuovere sporco residuo e il cattivo odore dell’aceto.

  • Come eliminare le Macchie di grasso:

    se hai un marito appassionato di motori le macchie di grasso saranno il tuo incubo. Utilizzando del sapone vegetale, magari all’olio d’oliva, economico, naturale ed efficace, o un sapone fatto in casa, puoi trattare la macchia prima del lavaggio in lavatrice.
    Ma se il problema non viene eliminato puoi provare un’alternativa: soda ed acqua, in parti uguali, da versare sulla macchia e lasciare agire per almeno 2 ore. Dopo lava il capo normalmente.

  • Come eliminare le Macchie di vino:

    la macchia di vino sulla tovaglia è un classico ma intervenendo tempestivamente i danni possono essere attenuati. Lavala subito con acqua bollente o con acqua frizzante, la macchia sparirà immediatamente. Naturalmente può essere difficile togliere la tovaglia dal tavolo ogni qual volta qualcuno vi versa del vino. Agendo in seguito, però, può essere più difficoltoso eliminare il danno ma non impossibile. Stendi sulla macchia del dentifricio e strofina per bene. Lava la tovaglia e tornerà come nuova.

  • Come eliminare le Macchie d’inchiostro:

    su camice e grembiuli la macchia d’inchiostro è davvero ostinata. Ma puoi eliminarla con un semplice trucchetto: mescola aceto e latte e tampona la macchia. Lascia agire il miscuglio per qualche ora e la macchia sarà sparita.

La pulizia non sempre richiede prodotti costosi e non naturali, spesso basta un po’ d’acqua e dell’aceto o del latte per tornare a far risplendere tutto.

Leave a Reply