Pages Menu
TwitterRssFacebook

Cure naturali per tutto il corpo

Categories Menu

Pubblicato da in Alimentazione corretta, Dieta Vegetariana

Scopri i grandi vantaggi (e i rischi?) della dieta vegetariana…

I vantaggi della dieta vegetariana sono sempre meno messo in dubbio. Vediamo quali sono, e cerchiamo di capire se esistono anche potenziali rischi.

Sai che in Italia le persone vegetariane raggiungono il 10% della popolazione e il trend è in continua crescita? La dieta vegetariana assume molte varianti a seconda di come viene interpretata e applicata.

La dieta lacto-ovo-vegetariana elimina dall’alimentazione ogni tipo di carne animale, compresi pesci e crostacei, ma consente l’assunzione di alimenti di origine animale quale il latte e i latticini, le uova e il miele, ottimo prodotto utile per la nostra salute..

La variante vegana esclude invece dalla dieta anche tutti i cibi di provenienza animale come appunto il latte, le uova, i formaggi e il miele. Tuttavia ci sono vegetariani che accettano di consumare il pesce comunque.

Perchè scegliere la dieta vegetariana?

Senza dubbio il fattore principale è quello di salvaguardare la propria salute: eliminando l’assunzione di carni e grassi saturi diminuisce l’insorgere di problemi come le malattie cardiovascolari, il sovrappeso, e alcuni tipi di tumori.

Oltre alle motivazioni salutiste, nella scelta di una dieta vegetariana ci sono anche ragioni legate al pensiero di non far uccidere degli animali per cibarsene.

Ma anche motivazioni di tipo ecologico.

Si hai capito bene! Infatti l’allevamento intensivo arreca danni al pianeta e all’ambiente (con i disboscamenti effettuati per aumentare gli allevamenti, con l’aumento di emissione di anidride carbonica, lo spreco di acqua potabile), oltre a intensificare le malattie a causa dell’uso spropositato di medicinali ed antibiotici negli allevamenti che favorisce una pericolosa resistenza dell’uomo a questi farmaci.

Un altro vantaggio nell’accogliere una dieta vegetariana equilibrata è correlato anche all’abitudine di ricercare e selezionare la scelta degli alimenti prediligendo una quantità maggiore di frutta, verdura e cibi biologici in genere.

Ma ci sono rischi correlati alla dieta vegetariana?

Il rischio maggiore per i vegetariani è di incorrere in carenze di ferro e proteine con conseguenti anemie mentre nel caso dei vegani, si deve prestare davvero molta attenzione a non ritrovarsi anche carenze di determinate vitamine che si possono ritrovare solo consumando cibi di origine animale. Ma questo dipende solo da voi, da quanto e come riuscirete a variare la vostra dieta!

Un altro rischio che corrono i vegetariani, se non variano correttamente la propria dieta, è un eccessivo consumo di fibre alimentari, che puo’ essere dannoso in quanto riduce l’assorbimento di alcuni minerali come ferro e calcio.

Problemi che poi dovranno essere risolti in seguito con l’assunzione di integratori e medicinali annullando così tutti i benefici che si ricercano con questo tipo di alimentazione corretta basata sul consumo di molta frutta e verdura in primis, e sul mangiare sano in generale.

L’attività sportiva e dieta vegetariana possono coesistere?

La massa muscolare è correlata all’assunzione di proteine animali e una dieta vegetariana diminuisce l’indice di massa corporea.

Sicuramente per il nostro organismo è vantaggioso in termini di salute diminuire la quantità di carne rossa consumata per creare il giusto equilibrio, aumentando il consumo appunto di frutta e verdura di stagione, legumi, carboidrati integrali e, non per ultimo, praticare costantemente l’attività fisica!

Attendo i tuoi commenti e le tue esperienze positive o non, in termini dieta vegetariana per sapere cosa ne pensi su questo argomento.

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere news sempre aggiornate

4 Commenti

  1. ciao,è da alcuni anni che ho eliminato totalmente la carne dalla mia dieta e non mi sono mai sentito così bene. Sono un donatore di sangue frequente ( 7/8 volte all’anno) quindi costantemente sotto “controllo” e non ho problemi. Mangio il pesce, ma con moderazione.Praticando yoga (sono un insegnante) e shiatsu ho trovato dei benefici anche in queste attività ,notando miglioramento nella flessibilità e maggior sensibilità all’ascolto.Non dimentichiamo che la carne ci indurisce , sia fisicamente che mentalmente.
    Grazie.Roby

    • Grazie mille Roberto del tuo commento.
      Ti invio un messaggio su facebook per avere news sul Reiki!
      Saluti

      Ale

  2. Ciao,
    ho letto con interesse il tuo post, perfettamente in linea con quello che sto portando avanti con il mio blog.
    Mi presento: sono Nicla Signorelli, blogger di http://www.niclapress.com ed organizzatrice, assieme al mio staff, di BE4EAT, la conferenza che porterà per la prima volta in Italia T. Colin Campbell, autore di The China Study. È un’emozione grandissima per me poter ricevere il prof. Campbell e dare la possibilità alle tantissime persone che lo seguono e che hanno abbracciato il suo messaggio, di assistere al seminario e portare a casa la “ricetta” perfetta della salute e della prevenzione.
    Con i miei collaboratori sto cercando di diffondere il più possibile la notizia dell’evento. Mi farebbe piacere se ne potessi parlare anche tu sul tuo blog.
    Spero, in ogni caso, di aver fatto cosa gradita a lasciarti questo messaggio. Se vuoi teniamoci in contatto! Mi farebbe piacere avere una tua mail privata per altre interessanti proposte che stiamo mettendo a punto nel contesto “campbelliano”. Continuerò a seguirti.
    ciao
    Nicla

    • Ciao Ale, ciao Nicla quando incontrerai il dott. Campbell, perché’ non gli chiedi di scrivere un libro/prontuario alimentare che ci consenta di avere quante più’ info possibili in modo da praticare una corretta alimentazione vegana/vegetariana. Dino

Trackbacks/Pingbacks

  1. Perdi peso anche Tu con la Dieta vegetariana | Curarsi al Naturale - [...] Disclaimer …
  2. Cosa ordinare al bar per un veloce snack vegetariano? | Curarsi al Naturale - [...] Scopri i vantaggi della dieta vegetariana . [...]
  3. Vuoi diventare vegetariano?Ecco le regole fondamentali da non dimenticare | Curarsi al Naturale - [...] nella tua dieta: per seguire una dieta vegetariana equilibrata ne dovresti mangiare almeno 6 porzioni al giorno (una porzione …
  4. Come prevenire l'osteoporosi | Curarsi al Naturale - Rimedi e prodotti naturali - [...] dieta eccessivamente ricca in proteine animali, rispetto a quelle vegetali, può aumentare la perdita di calcio con le [...]
  5. Vuoi diventare vegetariano?Ecco le regole fondamentali da non dimenticare - [...] nella tua dieta: per seguire una dieta vegetariana equilibrata ne dovresti mangiare almeno 6 porzioni al giorno (una porzione …
  6. Cosa ordinare al bar per un veloce snack vegetariano? - […] Scopri i vantaggi della dieta vegetariana . […]

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>